Rojadirecta Fiorentina-Milan DIRETTA LIVE – Streaming gratis, segui la partita

Rojadirecta Fiorentina-Milan DIRETTA LIVE – Streaming gratis, segui la partita

SERIE A: Tutta la 28/a giornata

La Serie A, per questa 28/a giornata di campionato, parte con l’anticipo del venerdì tra Parma e Genoa. In questa sfida, i crociati cominciano portandosi in vantaggio già al 16′ minuto con la rete di Pellè, ma i grifoni vincono grazie all’ingresso in campo di Scamacca al 46′, che regala la doppietta vincente ai suoi al 50′ e al 69′. Sabato 20, il campionato si riapre alle ore 15:00 con la sfida Crotone-Bologna. I calabresi, che dallo scorso 17 gennaio hanno collezionato soltanto sconfitte, ritrovano i tre punti nella gara contro il Torino che battono per ben 4-2, ma nell’ultima sfida, però, perdono nuovamente, questa volta contro la Lazio. Il Bologna, invece, dopo le due sconfitte consecutive subite contro Cagliari e Napoli, vincono per 3-1 con la Sampdoria. Alle ore 18:00 il Cagliari si sposta in Liguria per sfidare lo Spezia: i padroni di casa hanno conquistato l’ultima vittoria contro il Milan il 19 febbraio e, da lì, tre sconfitte, di cui l’ultima contro l’Atalanta, e due pareggi. I sardi, invece, ritrovano la vittoria che mancava da ben 16 giornate contro il Crotone, per poi ripetersi con il Bologna. Arriva poi, per i rossoblu, il pareggio con la Samp e, durante l’ultima giornata, perdono 3-1 contro la Juventus. Alle ore 20:45, invece, doveva disputarsi il match Inter-Sassuolo al Meazza, ma a causa dei diversi giocatori nerazzurri colpiti dal Covid,è stato predisposto il rinvio della partita. Domenica 21, la Serie A riprende all’ora di pranzo con Verona-Atalanta. I veneti, dopo la vittoria sul Benevento, perdono sia con il Milan che con il Sassuolo, mentre i nerazzurri, sconfitti agli ottavi di Champions League dal Real Madrid, lottano comunque ancora per un posto nell’alta classifica del campionato e per la Coppa Italia, nella quale si sono conquistati il pass per la finale che si disputerà contro la Juventus tra qualche mese. In campionato, invece, la Dea esce sconfitta dall’importante sfida contro l’Inter, ma vince l’ultimo match contro lo Spezia per 3-1. Alle 15:00 saranno ben tre le sfide in programma in questa domenica pomeriggio: Juventus-Benevento, Sampdoria-Torino ed Udinese-Lazio. La squadra di Andrea Pirlo, dopo l’eliminazione dalla Champions League contro il Porto, in campionato vince contro il Cagliari per 3-1, mentre i campani perdono di nuovo, ma questa volta contro la Fiorentina. La sfida del Marassi vede la formazione blucerchiata a secco di vittorie dallo scorso 14 febbraio, nella sfida contro la Fiorentina: da lì, tre sconfitte, di cui l’ultima contro il Bologna in trasferta, e due pareggi. I granata invece, dopo le due sconfitte ottenute contro Crotone ed Inter, festeggiano i tre punti strappati al Sassuolo per il 3-2 vincente dei torinesi. Udinese-Lazio, invece, vede i locali reduci dall’1-1 con il Genoa e gli ospiti con alle spalle la pesante sconfitta rimediata in Champions League contro il Bayern Monaco, costata l’addio alla competizione, e la vittoria ultima in campionato contro il Crotone. La sfida delle 18:00, invece, sarà quella tra Fiorentina e Milan. Alle 20:45, infine, chiudiamo la 28/a giornata del campionato con il big match della settimana: Roma-Napoli. La sfida dell’Olimpico vede i giallorossi che, da una parte, si lasciano alle spalle la brutta sconfitta subita contro il Parma per 2-0 e dall’altra, però, in Europa League vincono e convincono contro la Shakhtar Donetsk tanto da essere l’unica squadra rimasta in gioco in una competizione Europea.

SERIE A: Fiorentina-Milan, 28/a giornata

La sfida Fiorentina-Milan, in programma il 21 marzo 2021, si giocherà alle ore 18:00. Il match, che si disputerà allo Stadio Franchi di Firenze, è valido per la 28/a giornata del campionato di Serie A. L’arbitro di questo match, invece, sarà Marco Guida.

I padroni di casa si presentano al match attualmente al 14° posto in classifica. La Fiorentina è reduce da 2 vittorie, 2 sconfitte ed un pareggio in queste ultime giornate di campionato. Per i toscani, le vittorie sono state conquistate contro Spezia e Benevento, mentre le sconfitte sono state subite contro Udinese e Roma. Il pareggio, invece, è stato ottenuto con il Parma. I viola sono attualmente con 29 punti in classifica: a +2 c’è il Genoa e a -3, invece, Spezia e Benevento. Fino a qui, sono 33 le reti messe a segno e 42 quelle subite. La Fiorentina, ad oggi, ha il quinto peggior attacco e la nona peggior difesa, insieme alla Sampdoria, del campionato di Serie A. Il primo miglior attacco rimane quello dell’Inter che, ad oggi, ha messo a segno ben 65 reti, mentre la prima miglior difesa resta quella della Juventus con solo 22 gol subiti.

Il Milan, invece, si presenta all’incontro con un 2° posto in classifica. I rossoneri sono reduci da 2 vittorie, 2 sconfitte ed un pareggio in questi 5 match precedenti del campionato. Per i milanesi, le vittorie sono state conquistate contro Roma e Verona, mentre le sconfitte sono state subite con Inter e Napoli. Il pareggio, invece, è stato ottenuto contro l’Udinese. La squadra di Pioli, al momento, ha 56 punti in classifica: a +9 c’è l’Inter e a -1, invece, la Juventus. Per i rossoneri contiamo 50 gol fatti e 31 subiti fino ad ora. Il Milan, ad oggi, ha il sesto miglior attacco e la quarta miglior difesa del campionato di Serie A. Il primo peggior attacco, ad oggi, resta quello del Parma che ha messo a segno soltanto 26 gol, mentre il primo peggior attacco rimane, invece, quello del Crotone che, attualmente, ha subito ben 70 reti.

ROJADIRECTA FIORENTINA-MILAN: I PRECEDENTI E LE STATISTICHE

Dei 19 ultimi più recenti affronti in campionato tra le due compagini, 9 sono stati disputati tra le mura amiche dei toscani, nella quale registriamo 2 vittorie in favore dei padroni di casa, 2 per gli ospiti e 5 pareggi. In 2 match su 9, la squadra viola ha subito un’espulsione, mentre per il Milan il cartellino rosso c’è stato in una sola partita su queste 9. 2 dei 5 pareggi si sono conclusi a reti inviolate. In entrambe le vittorie rossonere, i toscani non sono andati a segno.

ROJADIRECTA FIORENTINA-MILAN: IL PRONOSTICO

Il nostro pronostico per questa partita è 1 e 2 e il risultato esatto potrebbe essere 2-1 o 1-3. I principali siti dedicati alle scommesse sportive vedono il Milan vincente, con quote che vanno da 2,10 a 2,25. La vittoria della Fiorentina, così come il segno X, sono quotati da 3,30 a 3,40.

QUI FIORENTINA

La viola dovrebbe scendere in campo con il 3-5-2. Assenti dovrebbero essere solo gli infortunati Igor e Kokorin. Dragowski presidierà la porta, davanti a lui saranno invece schierati Milenkovic, Pezzella e Martinez Quarta. Pulgar sarà il playmaker della squadra, mentre sulle fasce agirà certamente Caceres e poi uno tra Biraghi e Ventui, con quest’ultimo al momento favorito. L’ex di gara Bonaventura dovrebbe essere schierato come mezzala sulla destra, in caso contrario al suo posto ci sarebbe Amrabat che ha recuperato, così come recupera anche Castrovilli che potrà già essere inserito dal primo minuto. Per il reparto offensivo, invece, confermati Vlahovic e Ribery.

QUI MILAN

Torna in team Zlatan Ibrahimovic che recupera dall’infortunio ed è già pronto per giocare dal primo minuto. Rebic sconterà la squalifica, mentre non saranno disponibili gli infortunati Leao e Mandzukic. Sulla trequarti potrebbe esserci una chance per Hauge, insieme a Saelemaekers e Calhanoglu. Mediana, invece, composta da Kessie e Tonali. Davanti a Donnarumma ci saranno Dalot, Tomori, Kjaer ed Hernandez. Restano fuori gli altri due infortunati Romagnoli e Calabria.

LA DIRETTA STREAMING DEL MATCH:

Il match Fiorentina-Milan sarà trasmesso in diretta TV su Sky, il 21 marzo 2021 alle ore 18:00. Per vedere la partita in streaming è possibile collegarsi a Sky Go oppure NOW TV, entrambi appartenenti al gruppo Sky. Il servizio è riservato ai soli abbonati.
Ricordiamo che non è possibile seguire la partita su siti come Hesgoal, Vipleague e Tarjeta Roja. Queste piattaforme non trasmetteranno in Italia, in quanto oscurate dalle autorità giudiziarie a causa del non possesso dei diritti di trasmissione televisiva che regolano le gare ufficiali.

PROBABILI FORMAZIONI:

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta; Caceres, Bonaventura, Pulgar, Castrovilli, Venuti; Vlahovic, Ribery.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Tomori, Kjaer, Hernandez; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Hauge; Ibrahimovic.

Cosa ne pensi?