Reddito di Emergenza – Pagamenti ed istruttorie

Reddito di Emergenza: pagamenti di maggio e giugno

Per le domande relative al Reddito di Emergenza del mese di maggio, INPS fa sapere che, in questi ultimi giorni, si è conclusa la fase di istruttoria.

Per le domande che, invece, sono state presentate nel mese di giugno INPS dichiara che avvierà le procedure di istruttoria a partire dal 1° luglio 2020.

L’Istituto previdenziale, oltretutto, ha ricordato che il termine ultimo per poter presentare la propria domanda è stato prorogato al 31 luglio 2020. La domanda, come ormai sappiamo, si può fare telematicamente.

 

Il Reddito di Emergenza per due mesi: le cifre

Il Reddito di Emergenza sarà erogato ai suoi beneficiari per due mensilità, da un importo minimo di 400 euro, ad un importo massimo di 800 euro mensili.

 

LEGGI ANCHE – Bonus 1000 euro medici e dentisti – I requisiti e come fare domanda

Cosa ne pensi?