Qualificazioni Euro 2020 – Romania-Spagna: live streaming tv, pronostico e formazioni

Si gioca il 5 settembre alle 20 e 45 il match tra Romania e Spagna. La Romania (Ranking Fifa: n. 28) ha iniziato bene la sua corsa alla qualificazione per la seconda presenza consecutiva nelle fasi finali del Campionato Europeo (2 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitta). Gli 11 gol che ha segnato in queste quattro presenze, una media di 2,75 a partita, sono il quarto totale più alto nel corso delle qualificazioni a Euro 2020 (ECQ).

La squadra di Cosmin Contra è in una striscia molto buona di recente, con una sola sconfitta nelle ultime 14 partite internazionali (9 vittorie, 4 pareggi, 1 sconfitta). A casa è stata difficile da battere, mantenendo la rete inviolata in cinque delle ultime sei (83,33%).

La Spagna (Ranking Fifa: n. 9) è in cima al Gruppo F con un record di vittorie del 100% dopo le prime quattro partite, con una differenza reti di +9 (GF 11, GS 2), la quinta più alta in queste partite di ECQ. Finora ci sono stati molti gol nelle sue due gare di qualificazione in trasferta, con una media di 3,5 gol a partita.

Segnare almeno un gol nelle ultime 34 partite internazionali negli ultimi anni non è stato un problema per la Spagna. Nelle partite fuori dalla Spagna, gli ospiti hanno gonfiato la rete almeno due volte in ciascuna delle ultime cinque partite ed entrambe le squadre hanno segnato in quattro di esse (80%).

Giocatori da tenere d’occhio: Claudiu Keşerü (ROM) ha segnato cinque gol in quattro partite di qualificazione, compresa la doppietta nella sua unica gara di qualificazione casalinga finora.
Sergio Ramos (SPA) ha trovato la rete tre volte in quattro partite di ECQ 2020, due delle quali sono arrivate dal dischetto del rigore.

Statistiche: la Romania deve ancora subire un gol nei primi o negli ultimi 15 minuti di queste partite di qualificazione.
La Romania è imbattuta sul terreno di casa contro la Spagna da sei partite (3 vittorie, 3 pareggi).
La Spagna ha vinto i suoi ultimi cinque match di ECQ in trasferta, quattro dei quali (80%) sono stati vinti a zero.
Dalla Coppa del Mondo, la Spagna ha segnato almeno due gol in ciascuna delle cinque partite fuori casa in tutte le competizioni.

Per questa optiamo per il segno 2.

Le probabili formazioni

ROMANIA (4-3-3): Tatarusanu; Benzar, Chiriches, Grigore, Tosca; Stanciu, R.Marin, Anton; Deac, Puscas, Grozav.
SPAGNA (4-3-3): De Gea; Carvajal, Sergio Ramos, Diego Llorente, Jordi Alba; Sergio Busquets, Saul, Parejo; Rodrigo, Paco Alcacer, Oyarzabal.

Cosa ne pensi?