Pronostico Renate-Pro Patria Serie C Gir. A: live streaming tv e formazioni

Domenica 1 dicembre nello stadio Città di Meda alle ore 17,30 andrà in scena il match valevole per la 17° giornata di Serie C Girone A. Di fronte ci saranno Renate-Pro Patria.

Le due formazioni sono distanziate di 8 punti in classifica, la classifica è  in favore delle pantere nerazzurre. Un inizio di campionato che non ci saremmo aspettati da questa formazione, che ha dimostrato di essere in grado di collezionare 28 punti in 16 partite disputate. Nelle ultime cinque partite hanno rallentato un po’, collezionando 4 pareggi nelle ultime 5 partite. L’ultima sfida in ordine di tempo è stato un pareggio contro la Pro Vercelli per 2-2, dopo che sono stati in doppio vantaggio al termine della prima frazione grazie ad una doppietta di Galuppini.

Di fronte avranno una formazione con un andamento simile. Ha ottenuto 4 pareggi ed 1 sconfitta nelle ultime 5 partite. I pareggi sono pervenuti contro Como e Alessandria, entrambi a reti bianche, mentre con il Gozzano e la Pistoiesi sono stati due pareggi con reti.

Sono 5 in totale i precedenti tra le due formazioni con 3 vittorie per i nerazzurri, 1 pareggio ed 1 sconfitta. Quattro match disputati in Serie C ed 1 solo in Coppa Italia sempre di Serie C. L’ultima doppia sfida si verificò nella stagione 2015-16, con doppia vittoria per i nerazzurri. Prima in trasferta per 0-1 e poi in casa con un netto 3-1.

PRONOSTICO DEL MATCH:

Il nostro pronostico per Renate-Pro Patria è un 1X condito da Under 3,5.

LA DIRETTA STREAMING DEL MATCH:

Il match Renate-Pro Patria sarà trasmesso in diretta streaming sulla piattaforma Eleven Sport, al sito https://elevensports.it/live/

PROBABILI FORMAZIONI:

RENATE (3-4-2-1): Satalino; Baniya, Damonte, Possenti; Guglielmotti, Ranieri, Militari, Anghileri; Grbac, Galuppini; Maritato. A disposizione: Stucchi, Teso, Magli, Kabashi, Plescia, Pizzul, Pelle, Marchetti, Rada, De Sena. Allenatore: Aimo Diana

PRO PATRIA (3-5-2): Tornaghi; Molnar, Lombardoni, Boffelli; Colombo, Palesi, Bertoni, Fietta, Masetti; Kolaj, Mastroianni. A disposizione: Mangano, Marcone, Pedone, Le Noci, Parker, Galli, Defendi, Molinari, Ferri.

 

Cosa ne pensi?