Pronostico Lazio-Napoli – Serie A: live streaming tv e formazioni

SERIE A: LAZIO-NAPOLI

Si giocherà l’11 gennaio alle 18:00 il match valido per la 19/a giornata del campionato di Serie A tra Lazio e Napoli. La gara si disputerà allo Stadio Olimpico di Roma.

I padroni di casa si presentano al match da 3° in classifica. La Lazio è reduce da ben 5 vittorie nelle ultime 5 partite di campionato. Per loro, le vittorie sono arrivate con Sassuolo, Udinese, Juve, Cagliari e Brescia. La squadra di Inzaghi ha 39 punti in classifica: a +6 ci sono Juve ed Inter e a -4, invece, la Roma. In caso di vittoria, i biancocelesti si porterebbero momentaneamente a -3 punti dal 2′ e 1′ posto. 40 reti messe a segno e 17 subite ad oggi per loro.

Il Napoli, invece, si presenta all’incontro da 8° in classifica. Partenopei reduci da 3 sconfitte, una vittoria ed un pareggio nelle sfide più recenti di campionato. Le sconfitte sono arrivate con Bologna, Parma ed Inter, mentre il pareggio c’è stato con l’Udinese. La vittoria, invece, è arrivata contro il Sassuolo. Squadra a 24 punti in classifica, in pari con il Torino che, però, è sotto per differenza reti. A +1 c’è il Parma e, a -1, invece, il Bologna. Campani che, con 3 punti in più, sorpasserebbe il Parma portandosi a -2 dalla zona Europa League. Fino a questo momento, 28 gol fatti e 25 fatti.

Dei precedenti 17 affronti tra le due compagini, 8 sono stati disputati tra le mura amiche dei laziali, nella quale registriamo 6 vittorie per gli ospiti e 2 pareggi. Sulla base dei dati racconti degli ultimi 6 anni, la Lazio non ha mai vinto all’Olimpico contro il Napoli.

PRONOSTICO DEL MATCH:

Il nostro pronostico per questa partita è 1X e Goal.

 

LA DIRETTA STREAMING DEL MATCH:

Il match Lazio-Napoli sarà trasmesso in diretta TV su Sky, l’11 gennaio alle ore 18:00. Per vedere la partita in streaming è possibile collegarsi a Sky Go oppure NOW TV, entrambe appartenenti al gruppo Sky. Il servizio è riservato ai soli abbonati.

 

PROBABILI FORMAZIONI:

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Caicedo, Immobile.
Napoli (4-3-3): Meret; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *