Serie C – Il Pontedera cade ancora, vince la Pro Vercelli 3-1

Pro Vercelli Pontedera Serie C Diretta Live

Si gioca alle 15:00 il match della 25/a giornata del campionato di Serie C tra Pro Vercelli e Pontedera. Dopo un periodo piuttosto difficile, i padroni di casa sono tornati alla vittoria proprio settimana scorsa, riuscendo così a concludere una discesa che stava avvicinando pericolosamente i piemontesi alla zona playout. Lo scorso week-end, infatti, la Pro Vercelli ha vinto per 1-0 sul campo del Gozzano e attualmente si trova al 14esimo posto in classifica con 28 punti: una posizione di discreta sicurezza rispetto alla zona playout (indietro di 5 punti), ma ancora di vicinanza alla zona playoff, distante appena 4 lunghezze. L’obiettivo dei ragazzi di Gilardino è quello di trovare un successo importante per riavvicinarsi alla zona degli spareggi, dando seguito al successo di settimana scorsa.

Dall’altra parte, arriva il Pontedera secondo in classifica, con 42 punti conquistati. Se il Monza sembra ormai irraggiungibile, avendo ormai conquistati un vantaggio di 17 punti, l’obiettivo resta ora quello di concludere nella zona dei playoff necessaria per raggiungere direttamente gli spareggi da un buon turno di partenza. Il momento dei toscani, però, non è positivo: nelle ultime quattro gare, sono arrivati soltanto tre pareggi e una sconfitta, con l’ultima vittoria che risale al 2-1 sul Renate, ora terzo in classifica e indietro di soltanto 2 punti. Lo scorso week-end è arrivato un pareggio contro la Juventus U23 per 0-0.

3-1
(CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA)

 

Pro Vercelli (3-5-2): Saro 6; Auriletto 6.5, Masi 6, Carosso 6.5; Iezzi 6.5, Grossi 6 (44′ Bani 6), Azzi 6 (81′ Mal sv), Graziano 6.5 (64′ Emmanuello 6.5), Varas 7 (81′ Franchino sv), Marcillo 6; Rolando 6.5 (64′ Romairone 6), Comi 6. All.: Gilardino
Pontedera (3-5-1-1)Sarri 6; Ropolo 5.5, Cigagna 5, Risaliti 5.5; Mezzoni 5.5 (76′ Pavan sv), Barba 6, Serena 5.5, Caponi 5.5 (67′ Semprini 6), Visconti 6; Bruzzo 6.5; De Cenco 5. All.: Maraia
Marcatori: 3′ Rolando (PV), 31′ Bruzzo (PO), 70′ Emmanuello (PV), 78′ Varas
Ammoniti: Carosso, Varas, Bani (PV); Caponi, Barba, Risaliti (PO)

Pro Vercelli Pontedera Serie C Diretta Live

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Comincia subito fortissimo la Pro Vercelli, che sin dai primi minuti avanza il baricentro mettendo enorme pressione alla difesa del Pontedera. E la scelta di usare un atteggiamento così propositivo viene subito premiata: al 3′, su un calcio di punizione il pallone trova Rolando che, tutto solo, realizza davanti a Sarri senza problemi, firmando l’1-0 di casa. La gara resta vivace, con i padroni di casa che attaccano senza paura, mentre i ragazzi di Maraia crescono con il passare dei minuti, pur con tanta imprecisione: ci prova Caponi, blocca senza problemi Saro. I ritmi si abbassano con il passare del tempo: ci prova Azzi, che si mette in proprio e mette un bel pallone, Sarri si allunga e salva in angolo con un grande intervento; è ancora bravissimo il portiere ospite poco dopo a deviare sul colpo a botta sicura di Comi. Ma al 31′, il Pontedera riesce a pareggiare: grande azione di Barba, che riesce a imburcarsi nelle maglie difensive della squadra di Gilardino e, davanti al portiere, lo infila da pochi passi. Nel finale, i ritmi si abbassano, con le due squadre che rientrano negli spogliatoi sull’1-1.

Pur con ritmi piuttosto bassi, è il Pontedera a cominciare meglio la ripresa: ci prova Caponi sul palo di Saro, ma il portiere di casa risponde presente. Ma proprio quando la gara sembra essere entrata in una fase di stanca, con tanti errori in fase d’impstazione, la Pro Vercelli torna in vantaggio a 20′ dalla fine: Risaliti intercetta il cross di Varas ed Emmanuello, entrato da poco, si inventa uno straordinario dribbling e di destro sigla il 2-1 dei padroni di casa. Un gol che, stavolta, manda in confusione i granata, che iniziano a soffrire tremendamente le sortite offensive dei padroni di casa, senza costruire del gioco. E così, al 78′, i ragazzi di Gilardino siglano il tris: Varas se ne va sulla fascia e ruba palla a un distratto Cigagna, battendo Sarri da posizione ravvicinata. Il Pontedera nel finale fa emergere tanto nervosismo, ma prova anche a riaprire la gara: grande occasione per Visconti, che direttamente da punizione prova a sorprendere il portiere con un rasoterra che fa la barba al palo. Nel finale, la squadra di Gilardino sfiora il quarto gol, con Romairone che si inventa un capolavoro, ma il pallone centra la traversa. Ma il risultato non cambia più: vince la Pro Vercelli con un convincente 3-1, si ferma ancora il Pontedera.

Pisa Livorno DIRETTA LIVE Primavera 2B: risultato, cronaca e formazioni

Roma Fiorentina DIRETTA LIVE Primavera 1: risultato, cronaca e formazioni

Cosa ne pensi?