Premier League – Manchester United-West Ham, statistiche e pronostico

Si gioca il 13 aprile alle 18:30 il match della 34/a giornata di Premier League tra Manchester United e West Ham. La sconfitta per 2-1 del Manchester United contro il Wolves del 2 aprile gli ha fatto perdere terreno nei confronti delle prime quattro della Premier League (PL). Questa rappresenta (in data 9 aprile) la sua terza partita successiva con quel risultato e in cui una squadra ha segnato gol consecutivi.

La forma in casa dello United da sola non dà tregua in questo senso, dato che in solo una delle ultime nove partite di campionato ha mantenuto la rete inviolata. In ognuna delle ultime tre partite di PL casalinghe in cui i “Red Devils” hanno subito gol, il loro avversario del giorno ha segnato al 75° minuto o più tardi.

I tifosi di casa presenti saranno contenti di sapere che nelle ultime quattro partite il West Ham (1 vittoria, 3 sconfitte) ha subito 2+ gol, in ciascuna di esse è stato in svantaggio di due gol a un certo punto, e che tutte le sue sconfitte sono finite 2 -0. Tutte e quattro le partite hanno visto anche il West Ham perdere il primo tempo.

Peggio ancora, dopo una serie di tre vittorie consecutive in trasferta in PL, a dicembre, il West Ham ha conquistato un solo punto rispetto agli ultimi 21 disponibili fuori casa (1 pareggio, 6 sconfitte). Tutte le sei sconfitte del West Ham in quella sequenza sono state a zero.

Per questa partita optiamo per il segno 1.

PROBABILI FORMAZIONI

Manchester United (4-3-3): De Gea; Dalot, Lindelof, Smalling, Rojo; Herrera, Matic, Pogba; Rashford, Lukaku, Lingard.

West Ham (4-1-4-1): Fabianski; Fredericks, Diop, Balbuena, Cresswell; Rice; Arnautovic, Noble, Lanzini, Anderson; Chicharito.

Cosa ne pensi?