Premier League – Arsenal, altro ko: domani la decisione su Emery

Arsenal, altro ko: domani la decisione su Emery

Unai Emery è sempre più vicino all’addio all’Arsenal. Nella notte in cui tutti si attendevano un riscatto, i Gunners sono caduti in casa contro l’Eintracht Francoforte, in una gara in cui i londinesi sono riusciti a imporsi soltanto nel primo tempo, salvo poi crollare ancora una volta nella ripresa. Una batosta pesante, che allunga a sette la striscia di gare consecutive senza vittorie, la peggiore dal 1992, a cui si associa una scarsissima presenza di pubblico tra gli spalti a sottolineare il malcontento generale.

A questo punto, la panchina dello spagnolo sembra essere davvero appesa a un filo e, secondo quanto riporta Sky Sports UK, domani la dirigenza dell’Arsenal si riunirà per discutere del momento della squadra e prendere una decisione sul futuro dell’ex PSG e Siviglia. Da tifosi (ma anche da alcuni giocatori), il messaggio di rifiuto sembra chiaro: il tempo di Emery all’Arsenal è finito.

Sono due gli aspetti che potrebbero frenare la dirigenza nel prendere una decisione così immediata. Il primo, è la vicinanza con la gara contro il Norwich City, che si disputerà domenica. Ljungberg resta al momento il candidato principale per dirigere comunque la squadra in caso di esonero di Emery, ma quella di Carrow Road potrebbe essere considerata come l’ultimatum della panchina del tecnico spagnolo. L’altra preoccupazione riguarda il sostituto: Nuno Espirito Santo, attualmente in carica al Wolverhampton, è il nome che ha preso maggiormente quota in queste ore, mentre Pochettino e Allegri restano più defilati, pur rimanendo i grandi sogni dei tifosi. Tuttavia, sono tutti affari piuttosto complicati e potrebbero volerci giorni per definire un eventuale accordo.

Domani, comunque, potrebbe essere la giornata decisiva per il futuro di Emery. E i tifosi dell’Arsenal ora attendono con ansia.

Premier League – Arsenal, le ultime sulla panchina di Emery: Arteta, Allegri o Pochettino i sostituti

Cosa ne pensi?