Pensioni – Quando arrivano i pagamenti di Settembre? Ecco le date

Pensioni – Quando arrivano i pagamenti di Settembre? Ecco le date

Con ogni probabilità, i pagamenti relativi alle pensioni di settembre subiranno delle modifiche.

Gli assegni da aprile a luglio 2020, sono stati tutti pagati con anticipo rispetto ai soliti tempi, a causa dell’emergenza Coronavirus. Il tutto era stato ideato per limitare gli assembramenti durante la fase di lockdown.

Per quanto riguarda settembre 2020, non esistono ancora comunicazioni ufficiali in merito alla data dei pagamenti delle pensioni, ma quasi certamente, anche per settembre, arriveranno con alcuni giorni di anticipo.

A proposito di questo, il Decreto agosto ha confermato l’aumento delle pensioni di invalidità a 651,50 euro.

ISCRIVITI AL GRUPPO: https://www.facebook.com/groups/351698258820771/?ref=group_header

Le pensioni a casa

Per tutta la durata del lockdown, Poste Italiane, in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri, si occupavano di consegnare direttamente a casa le pensioni a persone di età pari o superiore ai 75 anni.

Il servizio può essere richiesto tramite delega scritta a Poste Italiane. In questi casi, però, non è previsto se:

  • Si è in possesso di libretto o conto di Poste;
  • Si vive con familiari o se gli stessi vivono comunque vicino al 75enne;
  • Si è già delegato qualcuno per il ritiro.
  • Seguici su Google News.

 

Cosa ne pensi?