Palladino con lo sguardo rivolto verso l’alto: è giunto il momento di compiere il grande salto?

Una vicenda che si ripete, un capitolo di cui sentiremo parlare da qui fino alla fine del campionato, perché Raffaele Palladino è in orbita del mercato allenatori di alcune grandi squadre di serie A. La mossa dello scorso anno di rinnovare col Monza solo per una stagione, fa pensare come il tecnico abbia l’ambizione di ascoltare le sirene provenienti dai club che lo attenzionano già da mesi, o ancora più lontano da quando è arrivato a Monza, che sprovvisto di esperienze e alla prima in serie A, ha saputo subito raddrizzare la squadra brianzola attuando strategie di variazione riguardante i moduli. Tutto questo si racchiude in mentalità, caparbietà e voglia di studiare il rinnovamento. Qualità che piacciono alle grandi del nostro campionato, con Napoli e Juventus che restano alla finestra, ma che potrebbe spuntarla poi la Fiorentina, che negli ultimi giorni ha fatto intendere che si separerà con Vincenzo Italiano a fine stagione indipendentemente dai risultati ottenuti. Una buona chance per scalare la montagna e arrivare sempre più in alto.

CONTINUA A LEGGERE>>>>

Autore