Serie A – Napoli e Milan non si fanno male: 2-2 al San Paolo

Napoli-Milan: 32/a giornata di Serie A – Diretta LIVE

Si gioca il 12 giugno 2020 alle ore 21:45 il match valido per la 32/a giornata del campionato di Serie A tra Napoli e Milan.

I padroni di casa si presentano all’appuntamento dopo aver ottenuto ben 4 vittorie ed una sola sonfitta in queste ultime partite del campionato 2019/2020. Squadra al momento al 6° posto della classifica del campionato di Serie A. 51 punti per loro in campionato fino a questo momento, con la Roma raggiungibile a +3, ma proprio il Milan a -2 che, vincendo questa sfida contro i partenopei, supererebbe proprio la squadra allenata da Rino Gattuso. Il tecnico azzurro dovrà fare a meno di Llorente e Malcuit, al momento fuori per infortunio. Tornano Ospina Koulibaly con quest’ultimo reduce dalla squalifica contro il Genoa. L’attacco, con ogni probabilità, vedrà protagonisti Callejon, Mertens e Insigne.

Gli ospiti, invece, sono reduci, anch’essi, da ben 4 vittorie ed un pareggio nel mezzo contro la SPAL. Squadra attualmente in 7° posizione in classifica. 49 punti, ad oggi, per la squadra di Pioli che è proprio alle calcagna del Napoli e tenterà il sorpasso a tutti i costi, nonostante la difficoltà del match. Il Milan dovrà fare a meno di Castillejo, Duarte, Musacchio attualmente indisponibili. Ballottaggio tra Bonaventura Rebic, con il secondo favorito rispetto al primo per dare supporto a Zlatan Ibrahimovic.

Degli ultimi 8 precedenti affronti tra le due formazioni in campionato tra le mura di casa del club partenopeo, registriamo 6 vittorie per i padroni di casa e 2 pareggi.

 

2-2 (risultato finale)
» Clicca qui per aggiornare la diretta «

 

FORMAZIONI:

Napoli (4-3-3): Ospina, Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian (65′ Demme), Lobotka (65′ Elmas), Zielinski, Callejon (84′ Politano), Mertens (74′ Milik), Insigne (74′ Lozano). All.: Gennaro Gattuso
Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Bennacer; Paquetà (45′ Saelemaekers), Calhanoglu (61′ Bonaventura), Rebic (87′ Krunic); Ibrahimovic (61′ Leao). All.: Stefano Pioli

Marcatori: 20′ Theo Hernandez, 34′ Di Lorenzo, 60′ Mertens, 73′ Kessié (R)
Ammoniti: 9′ Di Lorenzo, 30′ Mario Rui, 75′ Theo Hernandez, 77′ Conti, 85′ Saelemaekers (2)

Espulso: 87′ Saelemaekers

LA CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI

Si parte, primo possesso per i padroni di casa.

Al 9′ ammonito Di Lorenzo per un’entrata dura su Theo Hernandez.

Al 14′ diagonale di Mertens, Donnarumma si allunga e devia.

Dopo i primi 15 minuti tanta intensità del Napoli.

Al 18′ Insigne attacca a testa bassa e scarica un tiro che si infrange sul palo, ma c’era fuorigioco attivo di Mertens.

Un minuto dopo cross basso, se la ritrova Callejon che tenta di girarla, blocca in qualche modo Donnarumma.

Al 20′ il Milan passa alla prima occasione: cross di Rebic in area, Hernandez smarcato calcia al volo e di controbalzo batte Ospina. 0-1.

Prova a reagire il Napoli: al 23′ rasoiata da fuori di Zielinski, fuori non di molto.

Al 25′ viene chiamato un cooling break. I partenopei fin qua hanno creato di più, ma i rossoneri hanno capitalizzato la propria occasione.

Si riprende.

Al 30′ ammonito Mario Rui per intervento scomposto su Bennacer.

Al 34′ punizione partenopea dalla sinistra, Donnarumma non la tiene e da due passi Di Lorenzo deve solo spingere dentro.

Al 40′ il Napoli riconquista palla. Buon smarcamento per Mario Rui, Donnarumma respinge.

Un minuto dopo Fabian Ruiz si coordina e prova dalla distanza, sfera di un metro a lato.

Due di recupero.

Mertens riparte e tenta la conclusione a giro, non ci siamo con la precisione. Azione con cui si chiude la prima frazione, 1-1 il punteggio.

 

Inizia il secondo tempo.

Ibra scalda subito i guantoni di Ospina: il tiro è centrale.

Al 52′ Callejon riceve e calcia a giro, alta.

All’ora di gioco il Napoli è avanti: cross basso di Callejon, Mertens libero può calciare, imperfetto Donnarumma che non la tiene.

Al 64′ il neo entrato Leao fa da solo e calcia da lontano, sopra la traversa.

Al 71′ rigore per il Milan per fallo di Maksimovic su Bonaventura. Va Kessié che spiazza Ospina: 2-2.

Al 75′ giallo per Hernandez. Due minuti dopo anche per Conti a causa di uno sgambetto a Elmas.

Gamba tesa di Saelemaekers su Di Lorenzo e giallo. Doppio giallo per lui e rosso: Milan in dieci.

Al 90′ punizione per il Napoli da posizione interessante; cinque di recupero. Alta la battuta di Milik.

Finisce così: il Milan continua la sua striscia positiva, qualche rimpianto per il Napoli.

Cosa ne pensi?