Napoli, l’ultimo saluto al giovane Davide: con lui la maglia di Marek Hamsik

Si sono svolti i funerali del 21 enne Davide Natale travolto da un albero lo scorso lunedì mentre era di ritorno a casa.

I genitori e gli amici si sono riuniti nella chiesa di Santa Maria degli Angeli a San Nicola la strada, in una cerimonia di raccoglimento: sul feretro posto al centro della chiesa c’era la maglia del capitano del Napoli, Marek Hamsik, con una dedica speciale, a riportarlo è Il Mattino. Molte le persone che, dopo l’omelia, hanno voluto esprimere per il 21enne: «Non scorderò mai il tuo sorriso contagioso e la capacità che avevi di farmi stare bene» ha detto in lacrime un’amica; «i tuoi sogni erano anche i miei», ha affermato un altro amico nonché compagno di università di Davide.

«Un ragazzo – ha affermato il sacerdote durante l’omelia – strappato troppo presto alla vita, in seguito ad un evento imprevisto delle natura; siamo sgomenti e molto tristi. Ai genitori e alla sorella Noemi dico che Davide non è morto, ma si è trasformato».

Cosa ne pensi?