Napoli, Antonio Corbo: “Il Napoli già fuori dalla lotta scudetto”

Durante la nota trasmissione calcistica in onda su Rai2 “La Domenica Sportiva”, il giornalista Antonio Corbo ha espresso il proprio parere sulla situazione riguardante la corsa scudetto in testa alla classifica.

Secondo il noto giornalista il Napoli con il pareggio rimediato a Torino contro i granata di Walter Mazzarri, gli azzurri di Ancelotti sono esclusi dalla lotta per lo scudetto poichè, con la vittoria della Juventus sull’Inter, i partenopei, attualmente al 4° posto dopo l’Atalanta, si trovano a 5 lunghezze dall’Inter e a 6 lunghezze dalla capolista Juventus.

Se il Napoli avesse vinto a Torino invece la situazione sarebbe stata meno tragica poichè gli azzurri avrebbero solo 3 lunghezze dall’Inter di Antonio Conte e a 4 dalla Juventus di Sarri.

Corbo, durante la trasmissione sportiva di Rai2, continua dicendo che il pareggio di ieri del Napoli contro il Torino rappresenta un ulteriore passo indietro e una vera e propria sconfitta dato le conseguenze citate prima.

Analizzando la partita di ieri del Napoli, Corbo ha notato in primis le difficoltà, da parte del Napoli, nel carburare nel corso della prima frazione di gara i nuovi schemi e interpretare il nuovo modulo. Nella ripresa il Napoli non ha avuto una reazione da top club e ha permesso al Torino di esprimere il proprio calcio creando anche delle azioni pericolose soprattutto con Belotti.

Infine il Napoli, secondo Corbo, pecca non solo di approccio sbagliato alla partita caratterizzato da difficoltà di carburare i nuovi schemi di gioco ma sta iniziando a manifestare le prime difficoltà inerenti alla condizione fisica dei singoli. Da questo punto di vista infatti la sosta rappresenta un vero e proprio toccasana.

Cosa ne pensi?