Monza News, Galliani: “La Serie C rischia di perdere tanto”

Monza, le parole dell’amministratore delegato Adriano Galliani

Parla l’amministratore delegato del Monza Adriano Galliani, il quale prova a spiegare ed analizzare tutta la situazione che, almeno per ora sta vivendo il calcio italiano. Infatti la crisi derivata dal Coronavirus rischia di fare sparire molte società e imprenditori, che non avranno più la forza per ripartire. Ecco le parole, che sono state rilasciate nel corso di un’intervista a Radio Uno:

“La Serie A e la B sono una realtà, la C e la LND un’altra dove non ci sono ricavi o sono pochissimi. La Serie C perde 120 milioni di euro l’anno che sono messi a disposizione solo dagli imprenditori. La crisi che colpirà il nostro paese dopo il Coronavirus impedirà a questi signori di mettere gli stessi soldi nel mondo del pallone. Ricordiamoci poi che la C e la D hanno anche un compito sociale, atto a raccoglie i ragazzi dalle strade. Serve trovare un sistema che assicuri che questo compito sociale venga riconosciuto. La B, invece, ha dei ricavi e un 6% di mutualità che gli arriva dalla Serie A. Per il futuro servirà capire quali saranno gli introiti a disposizione, specie sul fronte dei diritti televisivi”,

Seguici su Google News.

Cosa ne pensi?