Milan, Ibrahimovic ancora positivo: difficile il rientro per il derby

Dopo un ulteriore tampone, come riporta La Gazzetta dello Sport, Zlatan Ibrahimovic è risultato ancora positivo al Covid. L’attaccante rossonero è assente dallo scorso 24 settembre, giorno di del match contro il Bodo Glimt dei preliminari di Europa League.

Senza lo svedese sono giunte quattro vittorie tra Italia ed Europa: il Diavolo ha dimostrato di non essere poi così Zlatan dipendente.

Il prossimo impegno del Diavolo, però, è il derby Inter-Milan e Ibrahimovic vuole esserci a tutti i costi.

L’attaccante, come rivelato dalla rosea, al momento è ancora positivo al coronavirus: i tamponi vengono fatti ad intervalli regolari senza forzare il protocollo.

L’ipotesi più accreditata è che Ibrahimovic torni per il derby anche se dopo questo ulteriore tampone ancora non è guarito, nonostante sia asintomatico, si allena duramente a casa e non sembra aver bisogno di molto di più per tornare in campo.

Il Milan, però, rispetta le regole e, in assenza, di Ibrahimovic, la leadership l’ha assunta Hakan Çalhanoglu.

Cosa ne pensi?