Milan, comunicato stampa a seguito della perquisizione

Il Milan ha rilasciato una nota ufficiale con cui ha chiarito la propria posizione circa la perquisizione a Casa Milan.

NOTA «In merito alla perquisizione avvenuta in data odierna nella propria Sede, la società AC Milan risulta terza ed estranea al procedimento in corso che attiene all’acquisizione della stessa, perfezionata nell’agosto 2022. L’indagine, che coinvolge anche i legali rappresentanti con potere di firma, Giorgio Furlani e Ivan Gazidis, attuale e precedente AD del Club, ipotizza non corrette comunicazioni alla competente autorità di vigilanza. La società sta prestando piena collaborazione all’autorità inquirente».

 

CONTINUA A LEGGERE>>>>>>>

 

Autore