Primavera 2 – Cosenza fermato in casa dal Frosinone

Si gioca alle 12 il match valido per la 12/a giornata del campionato Primavera 2 Gruppo B tra Cosenza e Frosinone.

1-1 

Formazioni:

Cosenza (4-3-2-1): Quintiero 5.5, Santangelo 6, Gagliardi 6, Paglia 6, Moretti 6, Salines 6, Caiazzo 6, Sernia 6, Mascari 7, Peguiron 6, Licciardello 6. A disposizione: Sordini, Militano, Nicoletti, Di Salvo, Guidoni, Misuri, Cardamone, Sueva, Ferrigno, Tripoli, Antoniotti. Allenatore: De Angelis 6
Frosinone (4-3-3):Capogna 6.5, Ghazoni 6, Cerroni 6, Notaristefano 6, Angeli 6, Natalucci 6, Obleac 6, Errico 6.5, Simonelli 6, Mancini 6, Venturini 6.5. A disposizione: Falzano, Marchizza, De Florio, D’Angeli, Tonetto, Atobello, Fidanza.
Marcatori: 39′ Mascari su rigore, 79′ Venturini
Ammoniti: Peguiron

LA CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Inizia il match. Primo pallone per il Frosinone. Spinge il Cosenza con Mascari scatenato in queste prime battute. Al 12′ sono i padroni di casa a fare la partita. Squadre che creano un paio di occasioni, prima gli ospiti con Mancini e poi il Cosenza con il solito Mascari ma conclusioni bloccate. Al 29′ partita in equilibrio e che fatica a sbloccarsi. Al 37′ Cosenza che insiste e vuole il vantaggio, Frosinone si difende spazzando e con lanci lunghi. Al 39′ passano i padroni di casa con Mascari che su rigore non sbaglia. Termina il primo tempo.

Inizia la ripresa. Niente cambi. Al 75′ Cosenza che controlla. Al 79′ pareggio del Frosinone con Venturini che sorprende Quintero. Termina il match con i padroni di casa che nonostante abbiamo tenuto il controllo per lunghi tratti si sono poi fatti rimontare il risultato.

Cosa ne pensi?