Primavera 2 – SPAL-Benevento 1-1, padroni di casa in semifinale playoff

Si gioca SPAL-Benevento, valevole per i quarti di finale del campionato Primavera 2. I ferraresi, arrivati secondi nel Girone A con ben 8 punti di svantaggio dal Bologna capolista e promosso, provano a giocarsi un posto in semifinale contro i sanniti che hanno chiuso al quinto posto nel Girone B.

 

1-1

 

SPAL: Seri 6, Milan 6, Farcas 6, Uzela 6, Cannistrà 6, Rizzo Pinna 6, Cuellar 6, Alessio 7, Babbi 6, Spina 6, Martina 6. All.: Marcello Cottafava
Benevento: Carriero 6, Onda 6, Rillo 6, Nembot 6, Pastina 7, De Caro 6, Peluso 6, Sanogo 6, Di Serio 6, Mancino 6, Santarpia 6. All.: Pasquale Bovienzo
Marcatori: 10′ Alessio (S); 45′ Pastina (B)
Ammoniti: 4′ Nembot (B); 88′ Babbi (S)
Arbitro: 
Daniele Perenzoni di Rovereto

 

LA CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – C’è il fischio d’inizio alle ore 15:00. Padroni di casa subito in vantaggio al 10′ minuto di gioco: rete arrivata grazie ad un colpo di testa di Alessio che trasforma in gol una palla arrivata sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da SpinaSPAL in vantaggio. Giungiamo ai secondi finali della fine di questo primo tempo, quando i giallorossi trovano il gol che vale il momentaneo pareggio. Santarpia subisce fallo dal limite, il direttore di gara assegna la punizione e da lì batte Pastina col sinistro che sfonda la rete avversaria. Primo tempo che termina dunque sull’1-1. Le squadre tornano in campo. Gol di Babbi annullato per fuorigioco al 48′. 5 minuti di recupero prima del fischio finale. Finisce così, sul punteggio dell’1-1 tra SPAL e Benevento. Sarà, quindi, la formazione di Ferrara ad accedere alle semifinali.

Cosa ne pensi?