Coppa Italia Serie C – Guidetti stende il Sudtirol, avanti la Feralpisalò

Si gioca alle 18:30 il match deil primo turno della Coppa Italia Serie C tra Sudtirol e Feralpisalò. I padroni di casa provano a ripartire dalla rocambolesca vittoria rifilata al Modena lo scorso week-end per 4-3 e dall’ottimo inizio di stagione, che ha visto i biancorossi piazzarsi al quarto posto nel Girone B di Serie C con 16 punti guadagnati. Dall’altra parte, arriva la Feralpisalò, reduce dal ko subito in casa del Carpi e desiderosa di riscattarsi dopo un inizio di campionato non brillante: appena 13esima con 9 punti guadagnati.

0-1

 

Sudtirol (4-3-1-2): Taliento 6; Tait 5.5, Colucci 6 (80′ Grezzani sv), Gabrieli 6, Alari 5; Gatto 5.5 (67′ Petrella 6), Fink 6 (80′ Casiraghi sv), Trovade 5.5; Davi 5 (67′ Fabbri 6); Romero 6, Turchetta 6.5. All.: Vecchi
Feralpisalò (4-3-3): Liverani 6; Eleuteri 6, Legati 6, Giani 6, Mordini 6.5; Carraro 6, Hergheligiu 6 (79′ Rinaldi sv), Guidetti 6.5 (75′ Scarsella sv); Ceccarelli 5.5 (65′ Bertoli 6), Caracciolo 6 (46′ Stanco 5.5) , Magnini 6 (65′ Pesce 6). All.: Sottili
Marcatori: 29′ Guidetti
Ammoniti: Romero, Tait, Grezzani (S); Carraro, Scarsella (F)

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Buoni ritmi in avvio, con la Feralpisalò che sembra voler mostrare subito il suo gioco: ci prova Caracciolo dopo aver rubato il pallone ad Alari, ma Taliento riesce a deviare in angolo. Con il passare dei minuti, il Sudtirol prova a crescere (ci prova Romero con il destro, salva in angolo Liverani), ma al 29′ la Feralpisalò passa avanti: bravo Caracciolo a innescare con un gran assist Guidetti, che di testa da pochi passi riesce a depositare in rete. La rete accende gli uomini di Vecchi, che si gettano all’assalto alla ricerca del pareggio: la migliore occasione capita a Fink, che scarica un destro che finisce di poco a lato.

Nella ripresa, il Sudtirol prova subito a cercare il pareggio: ci prova Trovade, che scarica un sinistro che finisce di poco alto. I biancorossi provano a spingere sempre di più nel finale guidati dallo scatenato Turchetta, ma la difesa lombarda riesce a resistere. E fino all’ultimo secondo, la gara resta in bilico: sull’angolo di Casiraghi, svetta Romero, che vede negarsi il gol del pareggio solo dalla traversa. Con qualche brivido, vince la Feralpisalò, che passa così il turno.

Cosa ne pensi?