Coppa Italia Serie C – Modena-Virtus Verona 2-2, rimonta del Modena

Si gioca alle 18:00 il match del turno preliminare di Coppa Italia Serie C tra Modena e Virtus Verona. Comincia la stagione per entrambe le squadre, con i Canarini che inaugurano così il ritorno tra i professionisti dopo la promozione dalla Serie D.

2-2 (Calcio d’inizio ore 18:00)

 

Modena: Pacini, Bearzotti ( 58′ Spagnoli), Boscolo Papo, Ferrario ( 58′ De Grazia), Spagnoli(Rossetti), Politti, Stefanelli ( 81′ Cargnelutti), Pezzella ( 58′ Tulissi), Mattioli, Zaro, Varutti. All. Zironelli
Virtus Verona: Giacomel, Rossi, Danieli, Vannucci, Odogwu, Danti ( 65′ Curto), Manarin ( 65′ Magrassi), Cazzola ( 65′ Casarotto), Sirignano, Lavagnoli ( 81′ Pinton), Onescu ( 82′ Gasperi). All. Fresco
Reti: 3′ Odogwu (Virtus Verona) 72′ Magrassi (Virtus Verona), 75′ De Grazia (Modena), 84′ Tulissi ( Modena)
Ammoniti: Davì ( Modena), Rossetti ( Modena)

LA CRONACA DEI MOMENTI SALIENTI – 

La partita ha inizio. Dopo appena 3 minuti ha sorpresa gli ospiti si portano in vantaggio da calcio d’angolo, con Odogwu che anticipa di testa Pacini in uscita. Clamoroso errore in appoggio ancora di Pacini, che sbaglia il controllo su un retropassaggio e Odogwu in contrasto manda il pallone di poco a lato. Reazione del Modena con Mattioli, che dagli sviluppi di un calcio d’angolo ci prova dalla distanza, senza tuttavia inquadrare lo specchio della porta. Contropiede pericoloso del Virtus con il solito Odogwu che calcia e Pacini respinge di piede. Termina il primo tempo con il Virtus Verona in vantaggio di una rete.

Inizia il secondo tempo. Al minuto 58′ triplo cambio per il Modena, per dare una scossa alla partita. Un Modena che continua a fare fatica e che sostituisce Spagnoli con Rossetti. Entra e segna per il Virtus Verona Magrassi che sfrutta l’unica occasione creata in questo secondo tempo dalla sua squadra. Al minuto 75′ accorcia le distanze il Modena con De Grazia che da un pallone messo in mezzo da Varutti e deviato da Tulissi trova a rimorchio il gol dell’1-2. I padroni sfruttano l’ultimo cambio disponibile con l’ingresso in campo di Cargnelutti al posto di Stefanelli. Al minuto 84′ arriva il pareggio del Modena con Tulissi, che riceve palla in area e calcia con il sinistro trovando la rete aiutato dalla deviazione del difensore. 4 minuti di recupero assegna il quarto uomo. Finisce in parità la sfida, con il Modena che rimonta da 2-0 a 2-2 nel secondo tempo.

Cosa ne pensi?