Ligue 1 – Dijon-Amiens, statistiche e pronostico

Si gioca il 12 aprile alle 19 il match della 32/a giornata di Ligue 1 tra Dijon e Amiens. Il Dijon, alla fine, è riuscito a fermare una sequenza di nove partite senza vittorie in campionato (1 pareggio, 8 sconfitte), ottenendo solo la sesta vittoria in Ligue 1 (L1) stagionale (in trasferta contro il Lyon). Inoltre, in tutte le sedi, il Dijon vede un record perfettamente bilanciato in 17 partite ufficiali con l’Amiens (7 vittorie, 3 pareggi, 7 sconfitte).

Tuttavia, resta il fatto che il Dijon ha vinto solo tre delle 15 partite casalinghe di L1 finora (3 vittorie, 3 pareggi, 9 sconfitte), ed attualmente ha il peggior record casalingo del campionato, con una media di appena 0,73 gol a partita. Di conseguenza, non sorprende che i ‘Les Rouges’ non siano riusciti a segnare in quasi la metà (sette) delle 15 partite casalinghe di L1.

L’Amiens arriva qui dopo sei trasferte senza vittorie in L1 (3 pareggi, 3 sconfitte), anche se è imbattuto nelle ultime sei partite di campionato (2 vittorie, 4 pareggi). La squadra ospite ha il secondo peggior attacco in trasferta (parimerito) del campionato, dopo aver segnato una media di appena 0,53 gol a partita nelle trasferte di L1.

L’Amiens inoltre non è riuscito a segnare nel 61,11% (11) delle ultime 18 trasferte nella massima serie, mentre ha subito la media più alta di calci d’angolo (6,33) a partita in trasferta. Pertanto, forse non sorprende, l’Amiens ha subito il primo gol in otto delle sue 15 trasferte in questa stagione di L1, restituendo un record terribile (1 pareggio, 7 sconfitte) in tutte e otto quelle partite.

Per questa partita optiamo per l’Under 3.5.

Le probabili formazioni

Dijon (4-3-3): Rúnarson – Ciman, Lautoa, Yambéré, Haddadi – Abeid, Kwon, Sliti – Marie, Kaba, Tavares.

Amiens (4-3-3): Gurtner; Hajjam, Prince, Dibassy, Pieters; Blin, Gnahore, Monconduit; Mendoza, Otero, Timite.

 

Cosa ne pensi?