Lazio News, Senad Lulic: “Possiamo dire la nostra”

Lazio, parla Lulic

Parla il giocatore della Lazio Lulic, prima della gara che i biancocelesti giocheranno contro la Juventus, valevole per la finale di Supercoppa Italiana. Ecco le parole, che sono riprese dal sito ufficiale della Juventus:

“Giocare in questo paese contro una delle squadre più forti in assoluto è un grande piacere. Ce la possiamo giocare contro chiunque e domani scenderemo in campo con il massimo impegno. Nelle ultime partite stiamo giocando bene e ci stiamo credendo fino all’ultimo: dobbiamo avere fiducia fino alla fine. I risultati portano fiducia e grazie alle vittorie ottenute abbiamo maturato una mentalità vincente.

Miralem Pjanic è un calciatore forte come tutti gli altri giocatori della Juventus. Dovremo prestare attenzione a tutti, contro i bianconeri è sempre difficile giocare. Non dobbiamo avere paura di nessuno, ma scendere in campo e dare il meglio. Porterà a casa il trofeo chi avrà più voglia di vincerlo. Quella di domani sarà una gara secca, può succedere di tutto. Vincere vorrebbe dire concludere un anno perfetto: vogliamo dar seguito alla continuità dei nostri ultimi risultati.

In questo momento la Lazio è forte e siamo consapevoli dei nostri mezzi. Se scenderemo in campo con sicurezza, potremo dire la nostra. Ci dispiace essere usciti dall’Europa League, volevamo dar seguito al nostro percorso europeo. Non avremmo meritato l’eliminazione, ma ora dobbiamo guardare avanti e concentrarci sul campionato e sulla Coppa Italia.

Arrivare in questo paese bellissimo per rappresentare la Lazio è un piacere. Non siamo venuti qui per visitare la città, ma per giocarci questa finale. Sarebbe fantastico concludere l’anno con la vittoria della Supercoppa italiana”.

Seguici su Google News.

Leggi anche: Lazio, le parole di Inzaghi.

 

Cosa ne pensi?