Lazio News, Inzaghi: “Alcuni errori ci sono costati cari”

Lazio, parla Simone Inzaghi

Parla il tecnico della Lazio Simone Inzaghi, dopo l’eliminazione subita dalla sua squadra in Europa League. Non riescono i biancocelesti a passare il turno, dovendo arrendersi a causa di un cattivo inizio di girone, che li ha condannati ad un’eliminazione che pesa molto sul piano economico. Testa al campionato ora, dove c’è la Champions da conquistare, senza dimenticare la finale di Supercoppa Italiana da giocare contro la Juventus. Ecco le parole del tecnico, riprese dal sito ufficiale della Lazio:

“Sapevamo che il nostro percorso in Europa League era terminato: c’era qualche speranza, ma ascoltando e leggendo conferenze e varie dichiarazioni non ci aspettavamo altro. Dopo aver letto dei gol del Cluj abbiamo pensato a non farci male. Sappiamo, comunque, che la qualificazione non è stata persa questa sera a Rennes. 

Abbiamo alternato tanti giocatori ed abbiamo registrato alcune defezioni: è un mio dovere visionare tutti i calciatori che sono a mia disposizione. Abbiamo preservato diversi giocatori importanti che non avrebbero potuto giocare tre impegni settimanali da agosto fino a dicembre. 

Giocando sporadicamente non è semplice per alcuni calciatori. Sono fiducioso per quanto riguarda Jony, ha giocato molto bene in alcune partite: va aspettato come Adekanye e Vavro. Da gennaio ci saranno tante partite, sarebbe stato bello giocare anche in Europa ma quest’anno abbiamo fatto altre scelte. Pensavamo di poter passare il turno lo stesso, ma abbiamo pagato caro alcuni episodi”. 

Seguici su Google News.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *