Lazio – Calciomercato: Si punta su Rugani, ma prima servono cessioni

Lazio su Rugani? Per la Juventus può partire

Daniele Rugani rientra alla Juventus dopo il termine del prestito al Cagliari, con cui colleziona 16 presenze ed un gol in questa sua ultima stagione. Ora è tempo di calciomercato e sul bianconero c’è l’interesse da parte della Lazio.

Il classe ’94, di proprietà dell’Empoli dal 2000 al 2015, viene acquistato a titolo definitivo dal club bianconero proprio nel 2015, veste la maglia della Juve fino al 2020 e viene poi mandato in prestito per un breve periodo al Rennes e poi al Cagliari.

Ora, di rientro dalla terra sarda, per la Juventus il giocatore non è considerato fondamentale e, pertanto, può partire.

 

Rugani ritroverebbe Maurizio Sarri

Il giocatore, nella sua ultima stagione in bianconero, non viene molto considerato dall’allora tecnico Maurizio Sarri, che preferisce Bonucci, Chiellini e De Ligt in difesa.

Lo stesso Maurizio Sarri che conosce Daniele Rugani durante la sua panchina all’Empoli dal 2012 al 2015, quando il bianconero era solo un ragazzino, ma per il quale già ai tempi il tecnico toscano nutriva grande stima.

La stima per Sarri nei confronti di Rugani non sembra essere svanita in questi anni, perchè nonostante lo avesse accantonato nella sua unica stagione da allenatore della Juventus, è lo stesso Sarri a volere fortemente il difensore nella sua nuova avventura alla Lazio.

Daniele Rugani conosce bene Sarri e le sue richieste, e il mister sa bene che il giocatore riesce a muoversi bene anche in una difesa a quattro, che potrebbe utilizzare proprio alla Lazio.

 

La Lazio e gli incastri di mercato

Rugani, al momento, è l’obiettivo, ma la Lazio deve prima concentrarsi sulle cessioni e liberare un posto per il difensore.

Vavro è in uscita. Lo slovacco sogna di tornare a giocare in Spagna, e se la Lazio riuscisse ad accontentarlo, allora si potrebbe tentare l’affondo definitivo sul bianconero.

Rugani, alla Lazio, verrebbe impiegato come alternativa a Luiz Felipe, a completamento del reparto difensivo con Radu ed Acerbi.

 

La concorrenza e i dettagli della trattativa

Ma attenzione, i biancocelesti non sono gli unici interessati al giocatore. Su Rugani, infatti, pare essere piombata con forza anche la Fiorentina. La Lazio, ora, è costretta ad accelerare per non farsi soffiare il giocatore dalla viola.

La Juventus, al momento, sembra disponibile ad aprire al prestito con la Lazio. Attualmente, i bianconeri sarebbero più orientati al prestito con obbligo di riscatto, per 7/8 milioni di euro.

Dipende tutto dalle cessioni che il club romano riuscirà ad effettuare, perchè in questo momento il mercato biancoceleste in entrata dipende esclusivamente da quello in uscita.

 

 

LEGGI ANCHE – Juventus – Calciomercato: Locatelli vede solo bianconero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *