Kolarov-Roma: sì al rinnovo

KOLAROV-ROMA/ Il terzino serbo tra poco raggiunge le 100 presenze con la maglia giallorossa, e ora al società vuole premiarlo con l’adeguamento del contratto.

KOLAROV-ROMA: IL SERBO A QUOTA 100

Kolarov è tra i terzini più forti e decisivi del campionato, e sicuramente è stato l’elemento in più della Roma nelle ultime tre stagioni. Solo Messi ha segnato più di lui su punizione, segno di una prolificità davvero insolita, am il serbo è sempre stato avvezzo ai gol anche quando vestiva la maglia della Lazio. Le sue qualità balistiche, così come la sua esperienza internazionale hanno sempre fatto la differenza, e non a caso da quando è approdato alla Roma, nessuno è mai risucito a togliergli il posto.

Il serbo è inamovibile, e nonostante l’età anagrafica (34 anni il prossimo 10 novembre) rmane tuttora un perno insostituibile nei meccanismi di Fonseca. Per questo motivo, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, la Roma starebbe pensando di rinnovargli il contratto fin scadenza a giugno.

Il terzino è ad un passo dalle 100 presenze, dove contiamo anche 15 gol e 16 assist. Non ci sarebbe regalo migliuore quindi che un bel rinnovo con adeguamento fino al 2021 o 2022.

https://news.google.com/s/CAoiKENCSVNHQWdNYWhRS0VuUjFkSFJ2YldWeVkyRjBiekkwTG1OdmJTZ0FQAQ?shl=it&r=7&oc=1

Cosa ne pensi?