Juventus News, Sarri: “Ferrara è un campo ostico”

Juventus, le parole di Sarri

Parla il tecnico della formazione della Juventus Sarri, in vista della sfida contro la Spal. Ecco le parole, riprese dal sito ufficiale della Juventus:

“Quello di Ferrara non è campo semplice. La Juventus lo sa perché negli ultimi anni è sempre stata una partita complicata. Di Biagio nella sua gestione ha fatto solo una gara, a livello di modulo è cambiato qualcosa rispetto a prima, nell’ultimo match in difesa non ha giocato a tre dietro ma con due centrali. Questo sarà un periodo intenso: importante, ma non decisivo. La nostra filosofia è pensare ad una partita per volta”.

LA GRANDE STAGIONE DI CUADRADO

“Sono contento del suo rendimento. Ha fatto una fetta di stagione da difensore con grandi miglioramenti e per necessità in questo periodo è tornato a fare l’esterno d’attacco. E’ un giocatore forte”.

LE CONDIZIONI DEI GIOCATORI BIANCONERI

Chiellini sta bene, gli manca l’ultimo passo e lo può fare più in partita che in allenamento. Valuteremo il suo impiego insieme a lui dopo l’allenamento di oggi. Khedira è invece più indietro rispetto a Giorgio. Devo solo scegliere se portarlo a Ferrara oppure farlo lavorare a fondo per portarlo a piena efficienza. Bernardeschi sta bene, ormai sono 3-4 giorni che si allena con il gruppo, è in condizione di giocare ma non ha i 90 minuti nelle gambe. Pjanic sta piuttosto bene, ieri ha svolto un allenamento sostanzioso. Higuain ha ancora un po’ di mal di schiena”.

Seguici su Google News.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *