Juventus News, Branchini: “Mandzukic si è sentito ferito”

Juventus, le parole di Branchini su Mandzukic

Parla l’agente Branchini, che analizza la situazione passata dall’ex attaccante della Juventus Mario Mandzukic. Come ora ben si sa, il croato è andato a giocare in Qatar, dove può finalmente tornare a esprimersi dopo una prima parte di stagione passata in tribuna. Ecco le parole, che sono state rilasciate a Tmw Radio:

Ci sono cose del calcio che non si possono capire e quindi spiegare. Mario ha un carattere forte, è severo con se stesso e con gli altri. In estate ci sono stati dei fatti che hanno portato ad un allontanamento dalla società, che comunque si è comportata bene. Di fatto è lui che si è autoescluso quando la Juve gli ha detto che non sarebbe entrato in lista Champions. Da lì c’è stata una rottura col tecnico, ma i dirigenti e il presidente hanno fatto di tutto per andare incontro a Mario, che in quel momento si sentiva ferito. Detto questo, ciò che muove il mercato è incomprensibile. Lui ha rifiutato lo United perché il club inglese si è palesato 12 ore prima della fine del mercato. E’ stata una vicenda sfortunata, sarebbe ingiusto dare responsabilità alla Juve, lui ne ha sofferto e alla fine ha preso questa decisione”.

Seguici su Google News.

Cosa ne pensi?