Serie A – Derby d’Italia silenzioso alla Juve: 2-0 all’Inter

Juventus Inter diretta live

Stasera, alle 20:45, all’Allianz Stadium big match Scudetto tra Juventus e Inter, valido per il recupero della ventiseiesima giornata di Serie A. I bianconeri nell’ultimo match giocato prima dell’emergenza hanno sconfitto la Spal per 1-2, salendo a quota 60 in classifica, superata però dalla Lazio che ha una partita in più. Per risalire invece all’ultima gara dei nerazzurri dobbiamo tornare a metà febbraio, quando persero all’Olimpico contro i biancocelesti per 2-1, restando a 54 punti, con un ulteriore match da recuperare contro la Sampdoria. Inoltre, i piemontesi dovranno affrontare il Lione per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League (1-0 per i francesi all’andata), mentre i lombardi fronteggeranno il Getafe per l’andata degli ottavi di Europa League. Il match si giocherà a porte chiuse. Segui con noi la diretta testuale live del match.

Juventus Inter diretta live

2-0 (risultato finale)

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro (77′ De Sciglio); Ramsey, Bentancur, Matuidi; Douglas Costa (59′ Dybala), Higuaín (79′ Bernardeschi), Cristiano Ronaldo. Allenatore: Sarri.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva (73′ Gagliardini), Vecino, Brozovic, Barella (60′ Eriksen), Young; L. Martínez, Lukaku (77′ Sánchez). Allenatore: Conte.

Reti: 54′ Ramsey, 67′ Dybala

Ammoniti: 63′ Skriniar, 71′ Vecino, 78′ Brozovic, 87′ Cristiano Ronaldo

LA CRONACA DEI MOMENTI SALIENTI- Si parte. Subito un tiro al volo di Vecino da fuori, palla però alta. Al 7′ corner, grande stacco di De Ligt e Handanovic risponde presente. Al 13′ progressione centrale di Ronaldo che tenta dalla distanza, troppo su Handanovic che blocca. Al 15′ diagonale di Douglas Costa in area, devia ancora lo sloveno. Quindici minuti, meglio la Juve fin qui. Al 19′ Barella si libera e calcia da fuori area, niente precisione. Al 20′ altro colpo di testa di De Ligt, stavolta la sfera va alta. Al 22′ gran bella conclusione da lontano di Candreva, sopra la traversa di un soffio. Al 27′ dopo un corner colpisce De Vrij, palla che sbatte per terra prima di scivolare sul fondo. Dopo mezzora, non si è ancora sbloccato il punteggio. Al 33′ Candreva finta e scarica per la conclusione da fuori di Brozovic, palla a lato. Ancora il croato da fuori, stavolta la conclusione è più pericolosa e Szczesny si deve distendere e respingere. Al 39′ Bonucci riesce a trovare il tempo dello stacco, palla alta. Fine della prima frazione senza recupero, 0-0.

Inizia la ripresa. Al 54′ Ramsey risolve una mischia in area dopo un cross e da pochi passi batte Handanovic: 1-0 Juve. Un’ora di gioco e bianconeri avanti. Al 67′ Dybala duetta con Ramsey, riceve ancora e di precisione la piazza al’angolino con un colpo da biliardo: 2-0. Al 73′ Ronaldo prova a piazzarla a giro, a lato. Quindici alla conclusione del mathc, Juventus che gestisce. Out Alex Sandro per infortunio, in De Sciglio. Al 78′ Vecino dalla fascia scarica su Eriksen che calcia al volo, di poco alta. Quattro di recupero. Al 93′ Juve vicina al 3-0: Ronaldo di iniziativa calcia da fuori, di un soffio a lato.

Seguici su Google News!

Leggi anche: Pronostico Juventus-Inter – Serie A: live streaming tv e formazioni

 

Cosa ne pensi?