Inter – Calciomercato: C’è il sì di Dzeko. A breve si chiude con la Roma

Non solo uscite

Sono ore movimentate in casa Inter che prima vende Hakimi, poi Lukaku e adesso spunta l’indiscrezione su Lautaro al Tottenham.

Non solo mercato in uscita, però. Sono, infatti, già cominciati i casting per il ruolo del centravanti nella nuova Inter targata Simone Inzaghi. E se davvero le voci londinesi che vedono già conclusa la trattativa tra i nerazzurri e il Tottenham vedesse, di conseguenza, anche Lautaro Martinez ai saluti, ecco allora che spunterebbe un altro posto libero per l’attacco.

Insomma, è tempo di pensare anche al mercato in entrata e, soprattutto, al reparto offensivo.

 

La situazione Zapata-Vlahovic all’Inter

Da giorni, ormai, si sentono i nomi, in particolare, di Duvan Zapata e di Dusan Vlahovic associati alla squadra di Inzaghi.

Entrambi sono giocatori che si muovono bene in area e che potrebbero fare al caso del tecnico ex Lazio.

Per quel che concerne la situazione tra Inter ed Atalanta per Zapata, sembrerebbe mancare poco alla chiusura della trattativa, in quanto gli orobici chiedono 40 milioni per il giocatore, ma i meneghini ne offrirebbero 30 più bonus. Insomma, parti non così lontane, considerati anche gli ottimi rapporti tra gli Zhang e i Percassi.

Vlahovic, invece, rientrerebbe a pieno nell’obiettivo “diminuzione monte ingaggi” che la proprietà ha posto, in quanto alla Fiorentina il giocatore percepisce un ingaggio di circa 300.000 euro annui. Di contro, però, Commisso non intende farsi scappare il suo talento, e vorrebbe blindarlo a Firenze con un rinnovo contrattuale da circa 3 milioni di euro.

Bisognerà capire, invece, che cosa sarebbe intenzionata ad offrire l’Inter al giocatore, che spera di portare via da Firenze proponendo ai gigliati un prestito oneroso con diritto di riscatto.

 

Dzeko: c’è il sì all’Inter

L’altro nome in pole in queste ultime ore in casa Inter è quello del bosniaco Edin Dzeko, già in passato più volte vicino ai meneghini.

I nerazzurri sembrerebbero intenzionati ad ingaggiare sia Zapata che Dzeko. Per il primo, è necessario che Gasperini abbia a disposizione il sostituto di Zapata per dare l’ok alla sua partenza, che stando a quanto trapelato in queste ultime ore, potrebbe essere Tammy Abraham.

Intanto, Edin Dzeko avrebbe già confermato la sua volontà di trasferirsi a Milano, e pare che anche tra Inter Roma siano stati avviati i primi contatti.  Nel frattempo, però, come per Zapata, anche i giallorossi devono trovare assolutamente un rimpiazzo prima di cedere ufficialmente il loro giocatore.

Per Edin, intanto, l’Inter pensa ad un contratto biennale.

 

 

LEGGI ANCHE – Inter – ULTIMA ORA: Da “The Times” è fatta per Lautaro al Tottenham 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *