INPS – Arriva il calendario dei pagamenti, ecco tutta la situazione

INPS – Arriva il calendario dei pagamenti, ecco tutta la situazione

Con l’emergenza Covid-19 che non sembra essere prossima alla fine, il Governo si sta preparando con nuovi interventi a sostegno di aziende e famiglie. Anche a novembre, dunque, saranno diversi i sussidi in arrivo per i cittadini: vi proponiamo qui il calendario INPS dei vari bonus.

 ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO

Reddito di cittadinanza

Il pagamento del reddito di cittadinanza è fissato per il 27 novembre. Per chi non ha speso il sussidio negli scorsi mesi, però, ci sarà un controllo più stringente, con possibilità di tagli fino al 20% dell’importo. I nuovi destinatari, invece, riceveranno al carta Rdc con già accredito inserito il prossimo 15 di novembre. Stop ai versamenti per chi ha esaurito le diciotto mensilità del reddito di cittadinanza, con possibilità per ulteriori tagli al sussidio.

Reddito di emergenza

Con il decreto Ristori Bis, il Governo ha ufficializzato altre due mensilità del reddito di emergenza. Intanto, sarebbero state elaborate quasi tutte le richieste per la terza rata, ora si attendono i pagamenti che dovrebbero arrivare entro la fine di novembre. Dal 10 novembre è possibile presentare nuova domanda: una volta accettata la richiesta, bisogna attendere dai 30 ai 35 giorni per ricevere il versamento del sussidio.

Bonus Bebè

Tra il 15 e il 20 novembre dovrebbe arrivare il versamento dell’assegno Bonus Bebè, di importo variabile tra gli 80 e i 160 euro. Per chi fa il primo accredito si potrebbe attendere qualche giorno in più.

Pagamento Pensioni

Anche gli accrediti delle pensioni di dicembre saranno anticipati a novembre per evitare potenziali assembramenti agli uffici postali. Inoltre, il verdolino potrebbe essere più ricco per tanti beneficiari. Questa la possibile bozza degli accrediti delle pensioni:

Lettera A e B : Mercoledì 25 novembre

Lettera C e D: Giovedì 26 novembre

Lettera tra E e K: Venerdì 27 novembre

Lettera tra L e O: Sabato 28 novembre

Lettera tra P e R: Lunedì 30 novembre

Lettera tra S e Z: Martedì 1 dicembre.

Aumento della pensione di invaldiità

A partire dal 1 novembre sono iniziati gli accrediti dell’aumento della pensione di invalidità al 100%. Ad averlo confermato è stata la ministra del Lavoro Nunzia Catalfo, che ha spiegato su un post di Facebook il funzionamento dell’incremento.

Carta acquisti INPS

Sono cominciati gli accrediti per i titolari della carta acquisti INPS: l’anno scorso i pagamenti sono arrivati tra il 9 e il 10 novembre, stavolta termineranno prima.

NASPI

La data di pagamento della Naspi, come al solito, dipende dal giorno in cui si presenta la domanda. L’indennità di disoccupazione ordinaria in media viene accreditata tra il 10 e il 15 di ogni mese. Accedendo al portale INPS, potete trovare Los toto di avanzamento dei pagamenti, dopo aver inserito le apposite credenziali. Per i percettori dell’indennità spetta il Bonus cuneo Fiscale, che può arrivare fino a 100 euro: sarà erogato dal 23 novembre in avanti.

Seguici su Google News.

Cosa ne pensi?