Il Portogallo non convoca Cristiano Ronaldo, ma è una sua scelta

Cristiano Ronaldo non è stato convocato dal Portogallo per le gare di Nations League su sua precisa richiesta al CT e alla federazione lusitana.

Secondo quanto riportato da ‘Record‘, Cristiano Ronaldo avrebbe chiesto di restare a riposo al CT Santos e al presidente federale Fernando Gomes, ottenendo l’ok per evitare gli impegni di ottobre e novembre.

CR7 non sarà dunque a disposizione di Santos per le gare contro Polonia e Scozia ma salterà anche il ritorno contro l’Italia in programma il 17 novembre a Milano e la successiva sfida contro la Polonia.

Cristiano Ronaldo, che era già stato risparmiato a settembre, però non ha alcuna intenzione di dire definitivamente addio alla sua Nazionale ma tornerà solo nel 2019.

Quindi, il campione portoghese potrà dedicarsi interamente alla sua Juventus.

Cosa ne pensi?