Hesgoal Shakhtar Donetsk Inter DIRETTA LIVE Streaming gratis: segui la partita

Hesgoal Shakhtar Donetsk Inter DIRETTA LIVE – streaming gratis, segui la partita

CHAMPIONS LEAGUE: Shakhtar Donetsk-Inter, 2/a giornata

Shakhtar Donetsk Inter – La 2a giornata della fase a gironi di Champions League 2020/2021 si apre con la sfida di martedì sera allo stadio Olimpico di Kiev, dove lo Shakhtar Donetsk ospita l’Inter. L’altra partita del girone B che si disputerà è Borussia Monchengladbach-Real Madrid.

In un momento non facile sul piano di risultati e prestazioni, l’Inter è chiamata già a una sfida potenzialmente decisiva per cercare di conquistare la qualificazione agli ottavi di Champions League. Dopo aver pareggiato in extremis per 2-2 contro il Borussia Monchengladbach settimana scorsa, i nerazzurri ora devono provare a trovare un successo importante per cercare di scacciare le paure di una nuova eliminazione dalla massima competizione europea alla fase a gironi. Conte, però, può almeno sorridere dopo essere riuscito a ritrovare la vittoria in campionato, con il successo per 2-0 contro il Genoa lo scorso week-end grazie alle reti di Lukaku e D’Ambrosio.

Dopo essere riuscito a superare settimana scorsa il Real Madrid con un clamoroso 3-2, lo Shakhtar Donetsk cerca di confermarsi grande insidia del gruppo B anche nella sfida contro l’Inter. Nella sfida contro i blancos, gli ucraini erano riusciti ad andare avanti di tre gol (Tetè, autorete di Varane e gol di Salomon), salvo poi resistere al tentativo di rimonta degli uomini di Zidane, riusciti però a siglare solo due reti. In campionato, la situazione è invece diversa: lo Shakhtar è stato fermato sull’1-1 lo scorso week-end nel big-match contro il Vorskla e ora gli ucraini sono al terzo posto in classifica con 13 punti conquistati in 7 gare, a meno 4 dalla Dinamo Kiev capolista.

HESGOAL SHAKHTAR DONETSK-INTER: I PRECEDENTI E LE STATISTICHE

Sono tre i precedenti tra le due squadre, con l’Inter che ha vinto due volte, mentre una volta è arrivato un pareggio: questa sarà però la prima sfida in Champions League. L’Inter ha mantenuto la porta inviolata in due delle tre partite contro lo Shakhtar vincendo in entrambe le occasioni: 2-0 nell’agosto 2005 (qualificazioni UEFA Champions League) e 5-0 nell’agosto 2020 (Europa League). Gli ucraini hanno perso le ultime due partite contro squadre italiane in competizioni europee. L’Inter non ha mai perso contro avversarie ucraine, vincendo tutte delle ultime quattro partite disputate, per un totale di 6 vittorie e 3 pareggi. Lo Shakhtar non ha vinto nelle ultime sei partite casalinghe in Champions League, tutte nella fase a gironi, dal 2-1 contro la Roma del febbraio 2018.

HESGOAL SHAKHTAR DONETSK-INTER: PROBABILI FORMAZIONI

Conte, utilizzando il classico 3-4-1-2, va verso la conferma di Eriksen alle spalle di Lautaro e Lukaku, mentre a centrocampo tornerà Hakimi sulla destra, con Perisic che agirà sull’esterno mancino. Ind difesa, spazio a D’Ambrosio, de Vrij e Bastoni anche per compensare le altre assenze.

Lo Shakhtar Donetsk dovrebbe affidarsi al classico 4-2-3-1: Maycon e Marcos opereranno avanti alla difesa, mentre Tete, Marlos e Solomon proveranno a garantire fantasia alle spalle dell’unica punta Dentinho.

HESGOAL DINAMO KIEV-JUVENTUS: IL PRONOSTICO

ll nostro pronostico per questa partita puntiamo sulla combo x2+Over 1.5

LA DIRETTA STREAMING DEL MATCH:

Il match Shakhtar Donetsk-Inter sarà trasmesso in diretta TV su Sky, il 27 ottobre 2020 alle 18:55. Per vedere la partita in streaming è possibile collegarsi a Sky Go oppure NOW TV, entrambi appartenenti al gruppo Sky. Il servizio è riservato ai soli abbonati.

Ricordiamo che non è possibile seguire la partita su siti come HesgoalVipleague e Tarjeta RojaQueste piattaforme non trasmetteranno in Italia, in quanto oscurate dalle autorità giudiziarie a causa del non possesso dei diritti di trasmissione televisiva che regolano le gare ufficiali.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DEL MATCH

PROBABILI FORMAZIONI:

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Trubin; Dôdo, Khocholava, Bondar, Kornienko; Maycon, Marcos; Tetê, Marlos, Solomon; Dentinho.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Vidal, Perisic; Eriksen; Lukaku, Lautaro.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DEL MATCH

Cosa ne pensi?