Hesgoal Inter Real Madrid DIRETTA LIVE Streaming gratis: segui la partita

Hesgoal Inter Real Madrid DIRETTA LIVE – streaming gratis, segui la partita

CHAMPIONS LEAGUE: Inter-Real Madrid, 4/a giornata

Inter Real Madrid – La 4a giornata della fase a gironi di Champions League 2020/2021 si chiude con la sfida di mercoledì sera allo stadio San Siro di Milano, dove l’Inter ospita il Real Madrid. L’altra partita del girone B che si disputerà è Borussia Monchengladbach-Shakhtar Donetsk.

Dopo aver perso all’andata con un amaro 2-3, l’Inter prova subito a vendicarsi per cercare di fare un balzo importante in ottica qualificazione. La posizione dei nerazzurri, infatti, al momento è tutt’altro che positiva: la squadra di Conte è attualmente all’ultimo posto del Girone B con appena 2 punti conquistati e, sebbene il secondo posto sia decisamente alla portata a soltanto 2 punti di distanza, manca ancora la prima vittoria in questa stagione in Europa. I nerazzurri cercano ora una conferma importante, anche dopo la prova di forza (ma non senza alcune difficoltà) dello scorso week-end contro il Torino, sconfitto in rimonta 4-2.

Gara delicata anche per il Real Madrid, che all’andata era riuscito a conquistare i primi tre punti di un percorso fin qui decisamente complesso. I blancos vanno a caccia di punti importanti stasera per non rischiare di ritrovarsi in una posizione scomoda proprio nelle ultime due gare della fase a gironi, mettendo a rischio la partecipazione agli ottavi di finale. Momento di alti e bassi anche in campionato per Zidane e i suoi: dopo il pesante ko di Valencia precedente allo stop delle Nazionali, con il Villarreal è arrivato un tirato 1-1, che ha lasciato le Merengues al quarto posto in classifica con 17 punti (pur con una gara in meno rispetto a Real Sociedad e Villarreal avanti in classifica di pochi punti).

HESGOAL INTER-REAL MADRID: I PRECEDENTI E LE STATISTICHE

L’Inter ha perso tre delle ultime quattro partite contro il Real Madrid in competizioni europee (un successo), incluso l’ultimo incontro di inizio mese. Tuttavia non ha mai perso in casa (cinque vittorie e due pareggi) e ha vinto le ultime tre sfide. Se l’Inter non dovesse a vincere questa partita, sarà la prima volta che non vince nessuna delle prime quattro partite di una stagione di Champions League, dopo aver pareggiato due e perso una delle prime tre partite della competizione in corso. Il Real Madrid ha vinto sette delle otto partite di Champions contro avversarie italiane con Zinedine Zidane in panchina – l’unica sconfitta in questa striscia (1-3 contro la Juventus nel 2017-18) è l’unica partita in cui i Blancos non sono riusciti a segnare più di un gol. (Fonte Sky)

HESGOAL INTER-REAL MADRID: LE PROBABILI FORMAZIONI

Nonostante le tante assenze, Conte si affiderà alle sue certezze per riuscire a strappare una vittoria pesante in ottica qualificazione. Difesa come sempre a tre composta da Skriniar, de Vrij e Bastoni, mentre a centrocampo ci saranno Hakimi e Young sugli esterni, con Barella a lavorare alle spalle del solito duo composto da Martinez e Lukaku. Gagliardini e Vidal a comporre la coppia centrale di centrocampo.

Qualche assenza di peso anche per Zidane, che deve rinunciare a Ramos e Odriozola, ma anche Benzema e Jovic. Fuori anche Valverde a centrocampo, con Asensio, Diaz e Hazard che andranno a comporre il tridente d’attacco. A centrocampo, spazio per Casemiro, Modric e Kroos, mentre in difesa ci saranno Varane e Nacho.

HESGOAL INTER-REAL MADRID: IL PRONOSTICO

ll nostro pronostico per questa partita puntiamo su 1x + Lukaku marcatore.

LA DIRETTA STREAMING DEL MATCH:

Il match Inter-Real Madrid sarà trasmesso in diretta TV su Sky, il 25 novembre 2020 alle 21:00. Per vedere la partita in streaming è possibile collegarsi a Sky Go oppure NOW TV, entrambi appartenenti al gruppo Sky. Il servizio è riservato ai soli abbonati.

Ricordiamo che non è possibile seguire la partita su siti come HesgoalVipleague e Tarjeta RojaQueste piattaforme non trasmetteranno in Italia, in quanto oscurate dalle autorità giudiziarie a causa del non possesso dei diritti di trasmissione televisiva che regolano le gare ufficiali.

PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Vidal, Young; Barella; Lautaro Martinez, Lukaku. All. Conte

REAL MADRID (4-3-3): Curtois; Carvajal, Varane, Nacho, Mendy; Casemiro, Modric, Kroos; Asensio, Mariano Diaz, Hazard. All. Zidane

 

Cosa ne pensi?