Hesgoal Brescia Sassuolo DIRETTA LIVE STREAMING gratis SEGUILA

Hesgoal Brescia Sassuolo DIRETTA LIVE STREAMING gratis

Hesgoal Brescia Sassuolo DIRETTA LIVE STREAMING gratis. Nella serata di Mercoledì 18 Dicembre si disputa, alle ore 20:45, il match tra Brescia e Sassuolo valevole per il recupero della settima giornata del campionato di Serie A 2019/2020. La sfida, era stata rinviata per via della scomparsa del presidente neroverde Giorgio Squinzi. Nell’ultimo turno le rondinelle hanno rimediato una vittoria nella gara disputata contro il Lecce e finita con il risultato di 3-0 e sono attualmente terzultimi in graduatoria.

Gli ospiti occupano invece la quattordicesima piazza in Serie A e negli ultimi cinque incontri sono riusciti a raccogliere otto punti rispetto ai quindici in palio. I biancoverdi arrivano a questo incontro dopo il pari arrivato in trasferta contro il Milan con il risultato di 0-0 e vorranno certamente ottenere punti per provare a staccare la pericolosa zona retrocessione della classifica.

Per quanto riguarda le formazioni, Brescia con Tonali ancora una volta sulla linea mediana affiancato da Bisoli e Romulo. Davanti agirà Balotelli affiancato da Torregrossa, autore del gol vittoria siglato nel turno precedente. Nel Sassuolo il tecnico De Zerbi dovrebbe affidarsi al trio d’attacco composto da Berardi, Boga e Caputo. Locatelli dovrebbe occupare il suo posto a centrocampo, insieme a Traorè e Duncan, per dettare i tempi della manovra.

Hesgoal Brescia Sassuolo DIRETTA LIVE STREAMING gratis

Dove vederla: La gara sarà trasmessa in esclusiva su Sky e in streaming per gli abbonati attraverso il servizio Skygo online su tablet o pc a partire dalle ore 20:45. Necessario essere dotati di connessione rete internet. Ricordiamo che non è possibile seguirla sui siti illegali come HesgoalVipleague e Tarjeta Roja.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE 

Probabili formazioni

BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Chancellor, Cistana, Mateju; Romulo, Tonali, Bisoli; Spalek; Balotelli, Torregrossa. All. Corini
SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Muldur, Ferrari, Romagna, Kyriakopoulos; Duncan, Locatelli, Traorè; Berardi, Boga; Caputo. All. De Zerbi

Cosa ne pensi?