Hesgoal Brescia Atalanta STREAMING gratis DIRETTA LIVE

Hesgoal Brescia Atalanta STREAMING gratis

Hesgoal Brescia Atalanta STREAMING gratis. Nell’incontro di Sabato si disputa, alle ore 15:00, il match tra Brescia e Atalanta valevole per la quattordicesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020. Nell’ultimo turno i lombardi hanno rimediato una sconfitta esterna nella gara disputata contro la Roma con il risultato di 3-0 e sono attualmente ultimi in graduatoria.

Gli ospiti occupano attualmente la sesta piazza in Serie A e negli ultimi cinque incontri sono riusciti a raccogliere cinque punti dei quindici in palio. I bergamaschi arrivano a questo incontro dopo la sconfitta in casa arrivata con il risultato di 1-3 con la Juventus e vorranno certamente ottenere punti per provare a migliorare la propria posizione ed avvicinare le prime posizioni della classifica.

Per quanto riguarda le formazioni, Brescia con Tonali ancora una volta sulla linea mediana affiancato da Ndoj e Bisoli. Davanti agirà il tandem composto da Torregrossa e Balotelli schierati in attacco. Nell’Atalanta il tecnico Gasperini dovrebbe affidarsi al duo offensivo Gomez-Muriel in avanti con Pasalic sulla trequarti. De Roon dovrebbe occupare il suo posto a centrocampo, affiancato da Freuler, per dettare i tempi della manovra.

Hesgoal Brescia Atalanta STREAMING gratis

Dove vederla: La gara sarà trasmessa in esclusiva su Sky e in streaming per gli abbonati attraverso il servizio Skygo online su tablet o pc a partire dalle ore 15:00. Necessario essere dotati di connessione rete internet. Ricordiamo che non è possibile seguirla sui siti illegali come HesgoalVipleague e Tarjeta Roja.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE

Probabili formazioni

Brescia (4-3-2-1): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Ndoj; Romulo, Torregrossa; Balotelli. Allenatore: Grosso.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Masiello, Kjaer, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Pasalic; Gomez, Muriel. Allenatore: Gasperini.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE

Autore

Cosa ne pensi?