Hanno rubato il libro a Totti

Brutto guaio per l’ex capitano dell’AS Roma Francesco Totti, impegnato nella promozione della sua autobiografia “Un Capitano”. 

Il libro, edito Rizzoli e scritto insieme al giornalista Paolo Condò, è un viaggio nei ricordi del bomber romanista. Totti era detto entusiasta dell’autobiografia, disponibile dal 29 settembre in libreria al prezzo di 21 €, e della destinazione dei proventi delle vendite, che saranno in parte devoluti in beneficenza all’ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma.

Ma qualcosa è andato storto e qualcuno è riuscito a diffondere illegalmente delle copie del libro.

Nonostante si stia facendo di tutto per risalire ai colpevoli, il danno economico è notevole. Tutti i soldi che sarebbero derivati dalla vendita di quelle copie, infatti, sono andati perduti.

L’ex capitano giallorosso è comprensibilmente amareggiato da questa vicenda e spera che la triste vicenda si risolva al più presto.

Cosa ne pensi?