Serie C Girone A – La Giana si salva nel finale, 1-1 amaro per la Pergolettese

Giana Erminio Pergolettese Serie C Diretta Live

Si gioca alle 18:30 il match dell’11/a giornata del Girone A del campionato di Serie C tra Giana Erminio e Pergolettese. A Gorgonzola va in scena una delicata sfida in ottica salvezza tra due squadre che navigano in acque tutt’altro che tranquille. I padroni di casa sono al momento terzultimi in classifica, ma dopo la crisi di inizio di stagione, la squadra ha riniziato a marciare nelle ultime due uscite, riuscendo a conquistare addirittura 4 punti: prima la vittoria casalinga per 2-1 contro il Novara e, poi, il pareggio per 1-1 in trasferta contro la Pistoiese lo scorso week-end. Dall’altra parte, però, arriva la squadra di Contini, ultima in classifica in campionato con soltanto 4 punti conquistati e, soprattutto, tre sconfitte di fila alle spalle: dopo le disfatte contro Renate e Carrarese, i gialloblù sono stati sconfitti in casa anche lo scorso week-end dalla Robur Siena per 1-0 grazie alla rete di Ortolini nel finale. Vincere diventa un imperativo per scavalcare i brianzoli in classifica e uscire dalla zona retrocessione diretta.

1-1
(CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA)

 

Giana Erminio (4-3-3): Marenco 7; Madonna 6, Pirola 5, Montesano 6, Perico 5.5 (46′ Gioé 6); Remedi 5.5, Maltese sv (9′ Capano 6), Piccoli 5.5 (46′ Otelè 6); Pedrini 5 (46′ Mutton 6), Perna 6, Pinto 6. All.: Albè
Pergolettese (3-5-2): Ghidotti 6; Coly 6, Canini 6, Bakayoko 6; Muchetti 6, Panatti 6, Agnelli 6 (65′ Sbrissa 6), Ferrari 6.5 (65′ Fanti 6), Girgi 6.5; Franchi 6.5 (58′ Ciccone 6), Morello 7. All.: Contini
Marcatori: 22′ Morello (P), 87′ Cortesi (G)
Ammoniti: Agnelli, Ferrari, Girgi (P)

Giana Erminio Pergolettese Serie C Diretta Live

 

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – E’ la Pergolettese a cominciare in maniera più aggressiva la gara, provando a prendere il controllo del pallino del gioco. Con il passare dei minuti, però, la Giana Erminio cresce, prendendo il controllo del possesso palla, anche se il primo tiro in porta è di Morello, con Marenco che para a terra. Ma al 22′, gli ospiti passano avanti: sul cross di Girgi, Agnelli colpisce il palo e, sulla ribattuta, arriva Morello più veloci di tutti a firmare il vantaggio gialloblù. Nonostante il gol, gli uomini di Contini proseguono nel giocare meglio, sfiorando a più riprese il raddoppio: grande ripartenza alla mezz’ora, con Agnelli che serve sulla corsa Franchi, che calcia e chiama a un intervento miracolo Marenco. Ancora più clamorosa, però, è l’occasione che capita al 35′, con Franchi che viene atterrato in area da Pirola: l’arbitro decreta il rigore, ma dagli undici metri Franchi si vede parare il tiro ancora da un super Marenco.

La ripresa si apre con la Giana Erminio che prova subito ad accelerare i tempi per trovare il pareggio. Ma le occasioni sono ben poche: ci prova Mutton di testa da azione da calcio d’angolo, Ghidotti para in qualche modo. I padroni di casa continuano a spingere, ma senza creare pericoli, mentre la Pergolettese si divora letteralmente il gol del ko: Marenco si ritrova da solo davanti al portiere e prova a scavalcarlo con un pallonetto, ma Marenco riesce a deviarlo, fino al rinvio definitivo della difesa. Ma a 3′ dalla fine, la Giana Erminio riesce a pareggiare: Ghidolfi esce per recuperare il pallone, ma finisce per perderlo dopo essere sbattuto contro un compagno e Cortesi ne approfitta per depositare in rete da pochi passi. I ragazzi di Contini rischiano tra l’altro di firmare il colpo nel finale, con la gran botta di Panatti da punizione che colpisce in maniera sfortunata il palo. Finisce 1-1 a Gorgonzola, con la Giana Erminio che riesce a strappare un punto in una gara non eccezionale contro una buona Pergolettese.

Renate-Novara: DIRETTA LIVE Serie C Girone A Cronaca risultato e formazioni

Carrarese-Como: DIRETTA LIVE Serie C Girone A Cronaca risultato e formazioni

 

Classifiche fornite da Sofascore Risultati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *