Genoa-Sassuolo – Serie A: 2-1, la decidono Criscito e Pandev

Si gioca il 5 gennaio 2020 alle ore 18:00 il match valido per la 18/a giornata del campionato di Serie A fra Genoa e Sassuolo. La sfida si disputerà allo Stadio Marassi di Genova.

I padroni di casa si presentano all’appuntamento dopo aver ottenuto 3 sconfitte e 2 pareggi in queste ultime partite del campionato 2019/2020. Squadra al momento al 20° ed ultimo posto della classifica del campionato di Serie A. 11 punti per loro in campionato fino a questo momento. Ospiti, invece, reduci da 3 pareggi, una sconfitta ed una vittoria in queste 5 precedenti sfide di campionato. Squadra attualmente in 13° posizione in classifica. 19 punti per loro ad oggi. Dei 12 precedenti affronti tra le due formazioni, registriamo 4 vittorie per i grifoni, 5 per i neroverdi e 3 pareggi.

Vedi anche >> Pronostico Genoa-Sassuolo – Serie A: live streaming tv e formazioni

 

2-1

 

Genoa (3-1-4-2): Perin 6+; Biraschi 6, Romero 6, Criscito 7; Radovanovic 6; Ankersen 6, Jagiello 6 (72′ Behrami 6), Sturaro 6, Pajac 6; Sanabria 6,5 (69′ Favilli 6+), Pandev 7.
Sassuolo (4-2-3-1): Consigli 6; Tolijan 6, Romagna 6, Ferrari 6, Kyriakopoulos 6; Obiang 7, Locatelli 6; Boga 6 (77′ Berardi 6), Duncan 6+ (53′ Djuricic 6,5), Traore’ 6+ (93′ Raspadori s.v.); Caputo 6-.
Marcatori: 29′ Criscito (G); 33′ Obiang (S); 86′ Pandev (G)
Ammoniti: 19′ Duncan (S); 20′ Criscito (G); 24′ Locatelli (S); 37′ Sturaro (G); 51′ Sanabria (G); 76′ Romagna (S); 84′ Tolijan (S)

 

LA CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Al via il match allo Stadio Marassi di Genova. Dirige la gara il Sig. Irrati. Questa sarà la prima gara per mister Nicola sulla panchina del Genoa. Parte subito aggrassiva, intanto, la formazione emiliana. 6′ Locatelli manda l’assist verso Traore’ che ha spazio e tenta il colpo di testa, incredibile l’intervento dell’estremo difensore rossoblù che impedisce agli avversari di trovare la rete del vantaggio immediato. Volano diversi cartelloni gialli in questi minuti di gioco. 28′ Sanabria riceve palla in area di rigore, spalle alla porta, prova a calciare, ma lo atterra Obiang. Irrati indica il dischetto. A calciare va Criscito che mette a segno il gol dell’1-0 per i suoi. 33′ ci mette solo qualche minuto il Sassuolo a pareggiare i conti e lo fa con ObiangTolijan per Locatelli che va a servire Obiang in corsa, dal limite il destro supera l’estremo difensore del Genoa e c’è il gol del pari. 45′ termina qui, senza recupero, questa prima frazione di gioco.

Ripartiti. Nessun cambio per le due formazioni durante l’intervallo. 53′ Duncan richiama la panchina facendo segno che non riuscirà a proseguire il match. Arriva, dunque, il primo cambio tra le fila nerorverdi: esce l’ex Inter Duncan ed entra Djuricic. Altri cambi nel frattempo in entrambe le formazioni. 75′ trova il gol il neo entrato Djuricic, ma Irrati è dubbioso e va a verificare la regolarità del gol al var per un presunto tocco di mano. Rete che poi viene di fatto annullata. 86′ trova il gol Pandev. Il macedone viene fermato da Consigli: palla che va contro il centravanti che, in scivolata, la devia in porta. 90′ ben 6 i minuti di extratime.

Cosa ne pensi?