La cura Thiago Motta: Genoa-Brescia 3-1, Serie A: pagelle e voti

GENOA BRESCIA DIRETTA LIVE SERIE A

Questa sera, alle 20:45, allo stadio Luigi Ferraris scendono in campo Genoa e Brescia, anticipo serale valido per la nona giornata di Serie A.

GENOA BRESCIA DIRETTA LIVE SERIE A

Il Grifone debutta con il grande ex Thiago Motta in panchina, in seguito all’esonero dopo gli scarsi risultati ottenuti nelle prime uscite stagionali. Questa squadra arriva dalla netta sconfitta con il Parma per 5-1 e si trova al penultimo posto in classifica con cinque punti: andamento decisamente a rilento. Le Rondinelle, invece, hanno pareggiato con un ottimo 0-0 con la Fiorentina e sono saliti a quota 7 ma con un match da recuperare al Mapei Stadium a causa della morte improvvisa del patron del Sassuolo Giorgio Squinzi. Il miglior realizzatore dei padroni di casa è Christian Kouame con 3 realizzazioni. Per gli ospiti, invece, troviamo Alfredo Donnarumma, fermo a 4.

GENOA BRESCIA DIRETTA LIVE SERIE A

Il tecnico di origini brasiliane per il debutto dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3: fra i pali Radu, difesa a quattro con Ghiglione, Romero, Zapata e Barreca; Radovanovic affiancato da Schöne e Lerager; terzetto offensivo composto da Pandev, Kouame e Pinamonti. Assenti Favilli e Criscito. Corini impiegherà il consueto 4-3-1-2: Joronen in porta con Sabelli, Cistana, Chancellor e Mateju; Tonali in cabina di regia assistito da Zmrhal e Bisoli; sulla trequarti confermatp Rómulo, che dovrà servire le punte Aye e Donnarumma. Indisponibili Torregrossa, Martella, Dessena e Tremolada.

3-1 (risultato finale)

Genoa (4-2-3-1): Radu 6,5; Ghiglione 6,5, Romero 6, Zapata 6,5, Ankersen 5,5; Radovanovic 5,5 (45′ Agudelo 7), Schöne 6; Cassata 6, Lerager 6 (57′ Pandev 7.5), Gümüs 6,5 (64′ Kouamé 8); Pinamonti 6,5. Allenatore: Motta.

Brescia (4-3-1-2): Joronen 6; Sabelli 5,5, Cistana 5,5, Chancellor 6 (40′ Gastaldello 5), Mateju 5; Bisoli 5,5, Tonali 6,5, Rómulo 5,5; Spalek 5,5 (80′ Matri s.v.); Balotelli 5,5 (72′ Donnarumma 6), Ayé 5,5. Allenatore: Corini.

Reti: 33′ Tonali, 66′ Agudelo, 75′ Kouamé, 79′ Pandev

Ammoniti: 17′ Bisoli, 22′ Tonali, 42′ Ankersen, 47′ pt Ghiglione, 59′ Agudelo, 67′ Balotelli, 82′ Romero, 87′ Radu, 93′ Matri

LA CRONACA DEI MOMENTI SALIENTI- Si parte. Le squadre provano a spingere senza farsi troppo male però. Primi 15 minuti, 0-0. Nessuna occasione da segnalare. Al 27′ Gümüs sterza e conclude in area, la blocca Joronen. Primi trenta minuti avarissimi di emozioni. Al 33′ punizione alla Pirlo per Tonali, che dalla destra, posizione da cross, la mette all’angolo. Grande gol per il giovane, primo in Serie A. Al 40′ fuori Chancellor per infortunio, dentro l’esperto Gastaldello. Al 44′ gran giocata di Gumus che finta e tira, grande risposta di Joronen. 2 minuti di recupero. Al 46′ del primo tempo tentativo velleitario di Radovanovic dalla distanza. Fine primo tempo, 0-1 Brescia e fischi per il Genoa.

Si ricomincia, un cambio per il Genoa. Al 48′ Ankersen dal limite dell’area, blocca Joronen. Poi ripartenza del Brescia, con Rómulo che la mette in mezzo dalla destra, Spalek ci arriva in spaccata ma non inquadra la porta. Un’ora di gioco, 0-1 Brescia. Al 64′ Ghiglione dopo un’uscita di Joronen, ancora il danese. Sugli sviluppi del corner, stacca di testa Kouamé, palla sul palo con Joronen battuto. Al 66′ Pinamonti lotta in area, riconquista palla e premia Agudelo per un grande inserimento: 1-1. Ora il Genoa sembra un’altra squadra. Al 75′ cross di Ghiglione, strepitoso gol di Kouamé che fa 2-1 in acrobazia. Al’ 79′ Pandev in contropiede viene servito da Kouamé, controlla, si sistema la palla e fa partire un gran tiro che non lascia scampo al portiere: 3-1 e partita chiusa. Tutti e tre i sostituti in gol. Al minuto 80′ Schöne ci prova da fuori su assist di Agudelo: Joronen devia sul palo. Al minuto 86′ Ayé riceve e conclude, palla altissima. Quattro minuti di recupero. Al 91′ sugli sviluppi di una punizione, sbuca Donnarumma ma Radu è bravissimo a dire di no. Fine del match.

Leggi anche: Rojadirecta Genoa Brescia streaming gratis tv: DIRETTA LIVE pronostico e formazioni

Cosa ne pensi?