Fiorentina-Parma DIRETTA LIVE: a segno Gervinho e Castrovilli, è 1-1

Fiorentina-Parma: Diretta Live

Fiorentina Parma Diretta Live. Si gioca alle 18 il match tra Fiorentina e Parma, in occasione dell’11a giornata di Serie A. Sfida tra due squadre in emergenza, ma in lotta per l’Europa. I Viola sono avanti di due lunghezze e hanno perso solo una delle ultime 5 partite. I ducali vogliono rifarsi dalla sconfitta interna con l’Hellas e supearre proprio i viola in classifica

Una bella sfida tra due squadre che giocano molto e non si risparmiano. Entrambe hanno siglato 15 reti, ma subito rispettivamente 13 e 14 gol. Per questo motivo noi pronostichiamo un match molto aperto e ricco di gol, quindi OVER 1.5

Probabili Formazioni:

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Venuti; Sottil, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Boateng.

Ballottaggi: –
Indisponibili: Caceres, Lirola
Squalificati: Pezzella, Ribery

PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Dermaku, Pezzella, Kucka, Scozzarella, Barillà, Karamoh, Kulusevski, Gervinho.
Ballottaggi: Barillà 60% – Hernani 40%
Indisponibili: Bruno Alves, Cornelius, Gagliolo, Grassi, Inglese, Laurini
Squalificati: –

 

1-1

 

 

Fiorentina (4-3-3): Dragowski 5,5; Milenkovic 6, Venuti 6, Dalbert 6+, Ranieri 6; Castrovilli 7, Badelj 6-, Pulgar 6+; Ghezzal 6- (54′ Vlahovic 6), Chiesa 6-, Boateng 6,5 (85′ Pedro s.v.). All.: Montella
Parma (4-3-3)Sepe 6; Iacoponi 6,5, Pezzella 6+, Damian 6, Dermaku 6; Kulusevski 6 (82′ Gagliolo s.v.), Hernani 6, Scozzarella 6; Kucka 6- (68′ Barilla’ 6), Karamoh 6 (73′ Sprocati 6), Gervinho 7. All.: D’Aversa
Marcatori: 40′ Gervinho (P); 66′ Castrovilli (F)
Ammoniti: 27′ Pezzella (P); 39′ Kucka (P); 70′ Pulgar (F)

Fiorentina Parma Diretta Live

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – E’ tutto pronto al Franchi. L’arbitro del match è Pairetto che, con un paio di minuti di ritardo, fischia l’inizio della gara. Partiti. Ci prova subito la viola con Castrovilli che cerca Chiesa in area e la palla viene deviata in corner, nulla di fatto poi per il club gigliato. Non tarda ad arrivare la risposta degli emiliani con Gervinho per Karamoh, bravo poi Ranieri nella respinta. Primi minuti di gioco molto accesi. Parma che prova a fare la partita adesso, mentre trascorre il primo quarto d’ora di gioco. Torna in possesso palla la Fiorentina, ma sono diversi, in entrambe le formazioni, gli errori da parte dei singoli. Gervinho Boateng, fino ad ora, i più pericolosi in campo. Al minuto 27 c’è il primo cartellino giallo della gara: ammonito Pezzella che prima placca Ghezzal e poi atterra PulgarDragowski oggi non sembra essere in formissima, parecchi errori da parte del portiere della Fiorentina. Minuto 40, Chiesa commette un errore perdendo palla e permettendo la ripartenza al ParmaIacoponi lancia l’assist per Gervinho che si porta in area di rigore e tenta la conclusione con la palla che si immette alle spalle di Dragowski. Emiliani in vantaggio. Reagisce subito la viola con Boateng che riceve palla e tenta di spingerla in rete con la testa, ma la palla finisce sopra la traversa. Pairetto segnala un minuto di recupero. Termina qui il primo tempo. 0-1 il parziale.

Riprende il match, si riparte dal vantaggio conquistato dal Parma nel primo tempo. Allenatori che non effettuano sostizioni per il momento. Il match proseguirà quindi con gli stessi 22. Arriva il primo cambio in casa Fiorentina: fuori Ghezzal e dentro Vlahovic. Al 66′ minuto di gioco trova la giusta reazione la Fiorentina: cros dalla sinistra da parte di Dalbert, c’è Giacomo Castrovilli in area che con un colpo di testa insacca il pallone nella porta di Sepe. Ristabilita la situazione di parità al Franchi. Arriva il primo cambio anche per D’Aversa: fuori Kucka e dentro Barilla’. Abbandona il terreno di gioco anche Karamoh per dare spazio a SprocatiGagliolo rileva Kulusevski al minuto 82. Match che procede sul parziale di 1-1 all’Artemio Franchi di Firenze. Poche occasioni importanti in questi ultimi minuti. Ancora un cambio tra le fila della viola: out Boateng che fa spazio a Pedro al suo esordio all’85’. Fiorentina tutta in attacco in questi ultimi minuti che restano da giocare. Saranno 4 i minuti di recupero. Arriva il triplice fischio, finisce qui.

Cosa ne pensi?