Fiorentina News, Castrovilli: “Spero di regalare un trofeo a Commisso”

Fiorentina, parla il centrocampista Castrovilli

Parla il centrocampista della formazione della Fiorentina Castrovilli, che prova ad analizzare tutto il momento che, per ora, sta vivendo il calcio italiano. Ecco le parole, riprese da Il Brivido Sportivo:

“Io e i miei compagni lo viviamo in maniera speciale, è come se fosse un capofamiglia. C’è sempre quando ci sono dei problemi da risolvere. A chi somiglia della squadra attuale? A Pezzella, perché German ci mette sempre la faccia e onora la fascia che indossa. Incarna i valori di un vero capitano, proprio come Commisso”.

Cosa pensa degli investimenti che sta facendo?
“Il centro sportivo è fondamentale, ma il presidente ha anche messo in piedi una squadra competitiva e sta facendo di tutto per costruire un nuovo stadio. La campagna acquisti invernale testimonia la sua serietà e la sue ambizioni”.

Come ha preso le parole di Commisso che vorrebbe consegnargli la maglia numero 10?
“Un’emozione incredibile e inaspettata, è stato un bellissimo attestato di stima. Ora sta a me dimostrare di meritarla”.

Che regalo vorrebbe fare al presidente?
“So quanto soffre quando le cose non vanno bene, per questo vorremmo regalargli prima possibile delle soddisfazioni. Magari qualcuna che possa essere messa in bacheca”.

Seguici su Google News.

Cosa ne pensi?