Serie D Girone I Fc Messina Savoia 1 – 0, impresa dei locali in nove uomini

Fc Messina Savoia Serie D

Oggi pomeriggio, alle 15:00 in campo Fc Messina e Savoia, gara valida per la venticinquesima giornata di Serie D. I locali nello scorso turno hanno perso contro il Giugliano per 1 – 0, restando a quota 42 punti. Gli ospiti, invece, hanno vinto per 4 – 0 contro il Licata, andando a quota 53. Sarà una partita interessante, con tutte e due le squadre interessate a portare i tre punti a casa al fine di guadagnare posizione in classifica. Segui con noi la diretta testuale live del match.

Seguici su Google News.

1 – 0 (15:00)
Fc Messina: Marone; Giuffrida, Marchetti, Casella, Correnti (93′ Kamara); Fissore, Melillo (51′ Coria), Bevis (68′ Dambros); Carbonaro, Quitadamo, Miele (68′ Gnicevicz).
Savoia: Coppola; Oyewale, Guastamacchia (75′ Cerone), Poziello; Dionisi, De Vena (87′ Bozzaotre), Gatto, Rondinella, Tascone (87′ Diakite); Scalzone (20′ Orlando), Osuji (75′ Chironi).
Ammoniti: Guastamacchia (S); Dionisi (S); Fissore (M); Correnti (M),
Espulsi: Fissore (M); Carbonaro (M), Oyewale (S).
Marcatori: 87′ Dambros (M).

CRONACA DEI MOMENTI SALIENTI

Inizia la gara. Classica fase di studio del match. Ci prova Tascone, ma la sua conclusione finisce in maniera debole tra le braccia di Marone. Ci prova Oyewale, ma la sua conclusione finisce a lato. Ci prova De Vena, ma Marone è attento e riesce a parare. Ci parva Gatto, ma Marone è attento e riesce ancora a respingere. Gol del Savoia, ma De Vena è in posizione di Offside e la marcatura viene quindi annullata. Prova ad attaccare il Messina, ma Guastamacchia è attento e riesce a salvare la sua squadra. Tre minuti di recupero. Finisce il primo tempo.
Inizia il secondo tempo. Resta in dieci la squadra di casa, visto che Fissore viene espulso per doppia ammonizione. Ci prova Orlando, ma il Messina riesce a salvarsi in qualche modo. Altra espulsione per il Messina, con Carbonaro che colpisce Gatto, rimediando il cartellino rosso. Provano a resistere i locali, cercando di portare a casa almeno un punto. PASSA IN VANTAGGIO IN MANIERA CLAMOROSA IL MESSINA: SEGNA AL MINUTO 87′ DAMBROS SU CALCIO DI RIGORE. Sette minuti di recupero. Ci prova Chironi di testa, ma la sfera si perde sul fondo. Ci prova Rondinella, ma Marone riesce a bloccare. Finisce così.

Cosa ne pensi?