Everton, il cuore di Ancelotti: chiama a casa e parla con i tifosi in quarantena (VIDEO)

Everton, il cuore di Ancelotti: chiama a casa e parla con i tifosi in quarantena

L’emergenza Coronavirus continua a imperversare anche in Inghilterra e, per questo motivo, anche l’Everton si sta mobilitando per provare a essere vicino con la propria tifoseria. Per questo motivo, come mostrato nel video pubblicato sui propri canali social, il tecnico dei Toffees Carlo Ancelotti ha deciso di chiamare a casa e parlare con i tifosi in quarantena: un modo per cercare anche di alzare il morale alle persone, costrette in casa a causa della malattia e che possono trovare così anche un momento di conforto.

 

Bielorussia, Hleb: “Qui a nessuno importa del Coronavirus. Messi e Ronaldo possono venire a giocare”

La Bielorussia è attualmente l’unico Paese europeo in cui si gioca ancora il campionato. Nonostante l’emergenza Coronavirus abbia già costretto tutte le Federazioni a interrompere lo sport, qui tutto continua regolarmente, addirittura a porte aperte, perché i leader politici hanno ritenuto di non considerare come grave il virus.

Una scelta che l’ex stella di Arsenal e Barcellona Aleksandr Hleb ha commentato con tagliente ironia: “Tutti sanno quello che sta accadendo in paesi come l’Italia e la Spagna. È una situazione drammatica, con conseguenze sempre più terribili. Ma qui, in Bielorussia i nostri leader politici continuano a ritenere che questo virus non è importante e che non serva a nulla affidarsi alla quarantena. Passo ala gran parte del tempo con la mia famiglia a casa, ma vedo che le strade e i ristoranti sono sempre pieni.”

“Ormai tutto il mondo segue il nostro campionato. Per questo, le stelle come Lionel Messi e Cristiano Ronaldo possono venire a giocare qui!”

Calciomercato Newcastle, ok dal Tottenham per il riscatto di Rose 

Cosa ne pensi?