Europa League – Valencia-Arsenal: statistiche, pronostico e formazioni

Si gioca alle 21 il match tra Valencia e Arsenal. Il Valencia ha uno svantaggio di due gol da superare dopo la sconfitta per 3-1 nella gara di andata, ma la vittoria per 6-2 contro la Huesca nel fine settimana indica che sarà fiducioso di fronte alla porta avversaria. Può anche prendere fiducia dal fatto che quattro delle sei vittorie casalinghe in questa stagione de La Liga sono arrivate con un handicap di -1.

Inoltre, i padroni di casa arrivano da otto vittorie casalinghe consecutive in Europa League (EL), segnando una media di 2,75 gol a partita, subendo al contempo una media di appena 0,38. Essendo stato in vantaggio alla fine del primo tempo in quattro delle ultime cinque partite casalinghe in competizioni europee, il Valencia cercherà un’altra partenza rapida qui.

L’Arsenal arriva in Spagna dopo aver perso le ultime due trasferte in Premier League, subendo tre gol in ciascuna di esse. Tuttavia, ha subito più di un gol solo una volta in questa stagione di EL, ed ha mantenuto la porta inviolata in tutte e quattro le vittorie, rispetto alle sei trasferte totali in questa stagione nel torneo (4 vittorie, 2 sconfitte).

I ‘Gunners’ sono stati in vantaggio a fine primo tempo in tre delle quattro vittorie, e considerando che l’Arsenal ha superato il turno in 17 degli ultimi 19 turni in competizioni UEFA ad eliminazione diretta dove ha vinto la gara di andata in casa, un’altra prestazione importante nel primo tempo qui potrebbe far fare all’Arsenal un altro passo avanti verso uno storico primo titolo in EL.

Per questa optiamo per l’Over 1.5.

PROBABILI FORMAZIONI

Valencia (4-4-2): Neto; Piccini, Diakhaby, Garay, Gayà; Soler, Parejo, Coquelin, Guedes; Santi Mina, Rodrigo.

Arsenal (4-2-3-1): Cech; Maitland-Niles, Papastathopoulos, Koscielny, Kolasinac; Torreira, Xhaka; Iwobi, Ozil, Aubameyang; Lacazette.

Cosa ne pensi?