Europa League – Lazio, Parolo: “Senza cattiveria in Europa si paga”

LE DICHIARAZIONE DI PAROLO DOPO LAZIO CELTIC

Parla il giocatore della Lazio Marco Parolo, dopo la brutta sconfitta rimediata dai biancocelesti nella gara contro il Celtic. Ecco le sue parole, riprese dal sito ufficiale della Lazio:

“Abbiamo sbagliato a non concretizzare le occasioni che abbiamo creato, non sul gol subito nel finale. Tra andata e ritorno abbiamo svolto due ottime prestazioni, ma questa è l’Europa League: serve più cattiveria senza concedere nulla perché altrimenti si paga. Ci dispiace perché teniamo molto all’Europa League e lo abbiamo dimostrato. Spesso si analizzano e si criticano solo i risultati, ma bisogna analizzare anche le prove offerte. 

Domenica affronteremo il Lecce e servirà più cinismo, ci servono i tre punti per restare al quarto posto. Ci dispiace aver compromesso il nostro cammino, è un’impresa quasi impossibile. Abbiamo creato tante occasioni da gol, Forster è stato bravo in diverse occasioni. Il Celtic ha costruito qualche occasione in contropiede, ma noi abbiamo delle opportunità chiare. Nei primi 25 minuti di gioco abbiamo giocato bene, poi ci siamo rilassati e forse in quel momento abbiamo gettato la qualificazione”. 

Seguici su Google News.

Cosa ne pensi?