Serie C – Girone B: pareggio incolore tra Gubbio e Teramo

Si gioca Gubbio-Teramo, valevole per la 23/a giornata del Girone B di Serie C. I padroni di casa cercando di dare seguito allo splendido momento di forma, con i ragazzi di Galderisi che sono reduci da tre vittorie di fila e ora al tredicesimo posto in classifica, mentre la squadra di Asta, alle spalle degli umbri a meno quattro punti, provano a riscattarsi dopo le sconfitte contro Imolese e Sambenedettese.

 

Risultato e marcatori in tempo reale

0-0

 

Gubbio (4-2-3-1): Marchegiani; Malaccari, Espeche, Piccinni, Pedrelli (69′ Lo Porto); Davì, Benedetti (82′ Plescia); De Silvestro (69′ Battista), Casiraghi, Campagnacci (61′ Tavernelli); Chinellato. All.: Giuseppe Galderisi
Teramo (3-5-2): Lewandowski; Piacentini, Caidi, Fiordaliso; Spighi, Persia, Proietti, De Grazia, Celli (54′ Polak); Infantino, Sparacello (65′ Zecca). All.: Antonino Asta
Marcatori:
Ammoniti: Davì (G); Piacentini, Fiordaliso, Persia (T)

LA CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – L’inizio della sfida si rivela piuttosto bloccato e a ritmi bassi, con le due squadre che faticano a trovare i corridoi giusti per rendersi pericolosi: per il Gubbio ci provano Pedrelli da punizione, con Lewandowski che respinge il suo mancino, e Casiraghi, ma il suo tiro finisce di poco alto sopra la traversa. Delle due, però, è sicuramente la squadra di Galderisi la più intraprendente e in altre occasioni va vicina al vantaggio: Chinellato mette alto non di molto con il sinistro, mentre Casiraghi, dopo un’azione in solitaria, si vede bloccare il tiro dall’attento Lewandowski. Gli uomini di Asta arrivano nei pressi di Marchegiani solo nel finale (esterno della rete sul tiro di De Grazia), ma il risultato resta fisso sullo 0-0.

Gli inizi della ripresa sembrano seguire lo stesso canovaccio dei primi 45′, con il Gubbio che si dimostra leggermente più pericoloso, ma senza riuscire ad alzare i ritmi di una gara a tratti molto noiosa. Nel finale, i padroni di casa decidono di uscire maggiormente allo scoperto per provare a trovare la vittoria, mentre il Teramo si abbassa, in protezione del pareggio. Ma senza ulteriori emozioni, la gara si spegne lentamente, chiudendosi con un soporifero 0-0 che lascia invariata la classifica del Gubbio, mentre il Teramo viene scavalcato dal Rimini.

Cosa ne pensi?