Primavera 1 – Inter, vittoria sul Sassuolo

Si gioca alle 11 il match valido per la 18/a giornata del campionato Primavera 1 tra Sassuolo e Inter. Padroni di casa undicesimi e reduci da due sconfitte di fila, nerazzurri quinti a otto punti dalla capolista Atalanta.

 

1-2 

 

Sassuolo U19 (4-3-3): Turati 5.5; Fiorini 6 (86′ Joseph s.v.), Merli 6, Ghion 6, Pilati 6; Ferraresi 6-, Manzari 5.5 (46′ Aurelio 6), Viero 5.5 (28′ Romeo 5.5; 68′ Masangu 6); Pellegrini 6, Raspadori 6.5, Giordano 6 (85′ Mattioli s.v.). All.: Stefano Morrone.
Inter U19 (4-2-3-1): Dekic 6; Zappa 6, Nolan 6, Ntube 6, Grassini 6; Pompetti 6.5, Roric 6; Gavioli 6 (90′ Corrado s.v.), Schirò 6.5 (72′ Persyn 6), Salcedo 7 (73′ Adorante 6); Merola 7 (63′ Esposito 6). All.: Armando Madonna.
Marcatori: 35′ Salcedo (I); 45′ Merola c.d.r.(I); 77′ Raspadori (S)
Ammoniti: 44′ Ferraresi (S); 90′ Masangu (S)
Arbitro: Fabio Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto

 

CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI – Entrano in campo le due squadre per la sfida della 18/a giornata di campionato. 0-0 al quarto d’ora, ma l’Inter cerca il gol, soprattutto con Salcedo. Già al 28′, arriva il primo cambio in casa Sassuolo: esce Viero ed entra Romeo. Al 35′ minuto di gioco, passano in vantaggio i nerazzurri di Madonna, proprio con Salcedo, grazie ad un assist dalla bandiera da parte di Pomepetti. Passano solo 10 minuti, e i nerazzurri raddoppiano il loro vantaggio, trasformando un calcio di rigore provocato dall’intervento falloso in area di Ferraresi, ai danni di Schirò. Dal dischetto calcia Merola e non sbaglia. Inter che gestisce molto bene il vantaggio anche nel secondo tempo, ma al 77′ c’è anche il gol dei padroni di casa, con Raspadori che cerca di accorciare sui nerazzurri. Rimane invariato il risultato finale. Inter batte Sassuolo per 2-1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *