Coppa Italia Serie D – Pineto calcio, Rachini: “Meritata la qualificazione”

Coppa Italia Serie D, il Pineto calcio passa il turno

Dopo un pirotecnico 3-3 ottenuto al termine dei tempi regolamentari, il Pineto calcio è riuscito a conquistare la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia Serie D ai calci di rigore, eliminando così in trasferta una coraggiosa Torres. Una gara molto bella, con i padroni di casa che, dopo un primo tempo piuttosto spento in cui hanno evidentemente subito il gioco degli ospiti, sono riusciti a ribaltare il doppio svantaggio nella ripresa, salvo subire il gol di Di Giovanicchio pochi minuti dopo il 3-2. Il Pineto, autore complessivamente di una buona prestazione soprattutto nei primi 45′, prosegue dunque il suo ottimo momento di forma e ora, per quanto riguarda la Coppa Italia, dovrà aspettare il prossimo turno, dove incontrerà la sorpresa Tolentino per puntare a un posto tra le quattro migliori del torneo.

Pineto calcio, Rachini: “Qualificazione meritata”

Queste le parole rilasciate dall’allenatore del Pineto Paolo Rachini al termine della partita: “Abbiamo fatto un primo tempo davvero molto bello, meritavamo anche di chiudere con un passivo più largo. Ma come succede spesso nel calcio, prendi l’1-2 e si riapre tutto. Loro hanno veramente spinto, hanno pareggiato e addirittura sono passati in vantaggio. Ma la mia squadra è sempre rimasta dentro la partita, abbiamo pareggiato subito e penso abbia passato meritatamente il turno, non credo si possa dire il contrario.”

Il Pineto tornerà in campo il prossimo week-end nuovamente per il campionato: i ragazzi di Rachini ospiteranno infatti davanti al proprio pubblico il Matelica, dietro in classifica di soltanto un punto, con l’obiettivo di conquistare una vittoria prestigiosa e puntare almeno il terzo posto del Montegiorgio, avanti di soltanto una lunghezza.

Coppa Italia Serie D – Gol e spettacolo, ma ai rigori trionfa il Pineto: Torres fuori

Serie D Girone F – Pera salva la Recanatese, è 1-1 con il Pineto

Cosa ne pensi?