Chieti-Atletico Porto Sant’Elpidio – Serie D: goleada dei marchigiani, 5-0 per loro

Si gioca il 18 gennaio 2020 alle ore 14:30 il match valido per la 20/a giornata del campionato di Serie D, Girone F tra Chieti e Atletico Porto Sant’Elpidio.

I padroni di casa si presentano all’appuntamento dopo aver ottenuto 3 sconfitte e 2 vittorie in queste ultime partite del campionato 2019/2020. Squadra al momento al 15° posto della classifica del campionato di Serie D, Girone F. 17 punti per loro in campionato fino a questo momento. Gli ospiti, invece, sono reduci da 3 pareggi e 2 sconfitte in queste 5 precedenti sfide di campionato. Squadra attualmente in 13° posizione in classifica. 20 punti per loro ad oggi. Un solo precedente affronto tra le due formazioni, nella quale registriamo la vittoria per il Chieti.

 

0-5

 

Chieti: Bruno 6-; Polletta 5,5 (46′ Camara 6), Brugaletta 6, Ricci 6, Fantauzzi 6; Di Cillo 6- (70′ Energe 6), Meola 6, Favo 5,5 (46′ Sarritzu 6); Bacigalupo 6- (55′ Milizia 6); Traini 6- (68′ Franchi 6), Si villa 6-.
Atletico Porto Sant’Elpidio: Gagliardini 6+; Cuccu’ 7 (89′ Mandolesi s.v.), Fermani 7 (57′ Niane 7+), Maio 7 (55′ Palestini 6), Ruzzier 7, Miccoli 6 (71′ Nicolosi 6), Morazzini 6 (81′ Manzoni s.v.)-
Marcatori: 3′ Cuccu’ (A); 37′ Fermani (A); 45′ Maio (A); 50′ Ruzzier (A); 62′ Niane (A)
Ammoniti: 18′ Brugaletta (C); 45′ Ricci (C); 87′ Energe (C)

 

LA CRONACA DELLE AZIONI SALIENTI -1′ partiti. 3′ sblocco immediato del risultato da parte della squadra ospite che alla prima occasione da gol, riesce ad insacca re nella rete con Cuccu’. 9′ Traini ci prova con un colpo di testa, ma Gagliardini dice no. 18′ primo giallo del match per Brugaletta. 37′ incredibile Fermani che trova il gol del doppio vantaggio per i suoi. 45′ ammonito anche Ricci per il Chieti. 45′ al termine del primo tempo, sugli sviluppi di un calcio di punizione in favore della formazione marchigiana, Maio mette a segno il terzo gol per i suoi chiudendo così questa prima frazione di gioco sul parziale di 0-3 in favore del Sant’Elpidio.

46′ riparte la gara. 46′ prim cambi del match: Polletta e Favo abbandonano il terreno di gioco per lasciar spazio a Camara Sarritzu. 50′ non si arresta la furia degli ospiti che, grazie ad uno splendido contropiede di Ruzzier che si spinge tutto solo verso la porta ed ha la meglio sul portiere locale, riescono a trovare l’immediato 4-0 a pochi minuti dall’avvio della ripresa. 55′ primo cambio anche per i marchigiani: out Maio, entra Palestini. Esce anche Bacigalupo, al suo posto c’è Milizia. 57′ fuori Fermani, dentro Niane. 62′ Proprio Niane parte in contropiede, si porta nell’area avversaria, riesce a saltare Bruno e spinge in porta il gol del 5-0. Inarrestabile l’Atletico! Diverse sostituzioni ancora nei minuti successivi. 90′ 3 minuti di recupero. 90+3′ non c’è più tempo, finisce qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *