Champions League – Manchester City a valanga: 5-1 sull’Atalanta, pagelle e voti

Questa sera, alle 21:00, appuntamento all’Etihad Stadium per l’incontro tra Manchester City e Atalanta, valido per la terza giornata del gruppo C di Champions League.

I Citizens in Premier League hanno sconfitto l’Everton a Londra per 0-2 e sono saliti a quota 19, a -5 dal Liverpool capolista che ha rallentato impattando in casa del Manchester United. In Europa, invece, percorso netto: due vittorie su due e vetta del raggruppamento, come da copione.

Gli orobici, invece, nella nostra Serie A hanno pareggiato con un rocambolesco 3-3 all’Olimpico contro la Lazio e sono terzi in classifica a 16, a +1 sul Napoli e -4 dall’Inter. Andamento assai complicato, d’altro canto, in Europa: dopo la batosta in casa con la Dinamo Zagabria, la bruciante sconfitta maturata all’ultimo istante con lo Shaktar Donetsk, dopo essere stati in vantaggio e aver sbagliato un rigore.  Per gli ospiti, dunque, bisogno assoluto di fare punti, ma farlo oggi sarà assai difficile. Segui con noi la diretta testuale live del match.

5-1 (risultato finale) CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Manchester City (4-3-3): Ederson 6,5; Walker 7, Fernandinho 6, Rodri 6 (40′ Stones 6,5), Mendi 6(71′ Cancelo 6); De Bruyne 6,5 (67′ Otamendi 6,5), Gundogan 6,5, Foden 6; Mahrez 6,5, Aguero 7,5, Sterling 9. Allenatore: Guardiola.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini 6,5; Toloi 5, Djimsiti 5, Masiello 4 (45′ Pasalic 6); Castagne 5,5, De Roon 5, Freuler 6, Gosens 5,5; Malinkovskyi 6,5; Ilicic 6,5 (71′ Hateboer 6), Gómez 5 (45′ Muriel 5,5). Allenatore: Gasperini.

Reti: 27′ Malinovskyi (R), 33′ e 38′ (R) Aguero, 57′, 63′ e 68′ Sterling

Ammoniti: 3′ Mendi, 9′ Masiello, 62′ De Bruyne, 76′ Foden (2), 92′ Otamendi

Espulso: 82′ Foden

LA CRONACA DEI MOMENTI SALIENTI- Si parte. Al 4′ palla per Ilicic, che perde l’attimo e non riesce a calciare. Al minuto 11′, grande palla per Gosens che crossa, Castagne, nello stacco, non centra lo specchio. Primi 15 minuti, 0-0, meglio la Dea fin qui. Al 19′ Castagne libera spazio da Ilicic, che tira da fuori area, rasoterra e centrale per Ederson. Al 22′ Sterling entra in area, cross rasoterra, troppo lungo per Aguero: sarebbe stato solo. Un minuto dopo Aguero controlla e calcia, la toglie dall’angolo Gollini. Un minuto dopo, Foden fa una grande giocata che accelera e serve Aguero che in corsa calcia alto. Inizia a fare male il City. 26‘: A TERRA ILICIC CHE SI SCONTRA CON FERNANDINHO, RIGORE PER L’ATALANTA. Spiazzato Ederson da Malinovskyi: 0-1. Primi 30 minuti, a sorpresa 0-1 Atalanta. Al 33′ cross di Sterling per Aguero, che si inserisce e, solo davanti a Gollini, la tocca di giustezza per l’1-1. Al 37′, Sterling atterrato da Masiello in scivolata in area dopo una partenza in velocità, rigore City. Va Aguero: al 38′ la mette ancora dentro il Kun: 2-1. Al 40′ fuori Rodri per infortunio, dentro Stones. Al 44′ Walker si coordina e calcia al volo, ancora bravo Gollini. Due minuti di recupero. Fine del primo tempo, 2-1 per i Citizens. Inizio intraprendente dell’Atalanta, ma alla lunga la potenza offensiva del City è venuta fuori.

Via alla seconda frazione. Al 51′ Ilicic ha spazio e invece di servire Castagne, in sovrapposizione, tenta un tiro velleitario largamente a lato. Al 54′ De Bruyne tira da lontano, bell’intervento di Gollini. Grande azione del City: De Bruyne si inserisce sulla destra, dribbla con una finta, palla dentro, assist di Foden per Sterling che controlla e non sbaglia, 3-1. Un’ora di gioco, 3-1 Manchester. Al 61′ Ilicic illumina l’attacco bergamasco: finta e controfinta, respinge con i pugni Ederson; poi ancora lo sloveno sulla ribattuta, la blocca il portiere brasiliano. Grandissimo Sterling: servito da Gundogan, attacca la profondità, salta Toloi e spiazza Gollini. Sprofonda l’Atalanta. Al 66′ passaggio di Ilicic all’indietro per Freuler, palo, poi ribatte Freuler in gol, ma era tutto fermo per fuorigioco. Al 68′, palla per Aguero, Gollini coi piedi, poi cross per Sterling che, in un’azione simile al primo gol del City, la tocca quanto basta per il 5-1. Crollo Atalanta.  Al 73′, corner e Hateboer colpisce, respinge con uno scatto felino Ederson. Al 75′ Sterling approfitta della scivolata di Hateboer e, solo davanti a Gollini, la mette fuori. Dieci alla fine ormai, 5-1 City. Al minuto 82′, ingenuità di Foden che commette fallo e si prende il secondo giallo: City in dieci uomini. Un minuto dopo, sugli sviluppi della punizione, De Roon prova a coordinarsi ma la conclusione è altissima. 85′: Malinovskyi da lontano, palla alta. Tre minuti di recupero. Al 91′ inserimento di Freuler, respinge Ederson in corner. Al 92′ Muriel su punizione, non trattiene Ederson e palla in corner. Cerca il gol dell’onore la Dea. Finita.

Leggi anche: Rojadirecta Streaming Gratis Manchester City Atalanta: DIRETTA LIVE

 

Cosa ne pensi?